Gira da giorni nei gruppi delle #Sardine, una petizione lanciata sulla nota piattaforma di “buone cause” Avaaz  diretta al Primo Ministro e Presidente della Repubblica “per le dimissioni di Matteo Salvini e Giorgia Meloni da qualsiasi carica politica presente/futura”

Data la continua poca serietà che certi personaggi pensano di usare come tattica per far politica é ora di iniziare a liberarsi davvero chi di politica non sa nemmeno il significato!
Anche se la petizione è stata lanciata da un privato, di fatto Avaaz, per la normativa italiana, ha condiviso il contributo, di fatto facendola sua.
Occorre dire che il sito italiano di Avaaz assomiglia a quei dei siti ambigui che ti fottono i soldi in qualche modo, per la mancanza di informazioni legali, ma questa è una cosa ben nota, la piattaforma viene gestita da una Fondazione con sede a New York, e per eventuali contenziosi legali dovremo recarci a Manhattan.
Non basta scrivere:

Questa petizione è stata creata da Marco T. e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.

Anche se poi annotano:

Abbiamo messo in chiaro che i Contributi dell’Utente non devono contenere informazioni false o fuorvianti.

https://secure.avaaz.org/page/it/privacy/

Di fatto i curatori italiani della piattaforma di Avaaz ritengono legittimata questa richiesta.

E legittimamente le #Sardine sostengono la petizione per l’internamento di Salvini e della Meloni, per eliminare alla base l’odio verso il Governo Conte e Sinistra in generale.

Vedi anche  Dawah Man, il predicatore demenziale islamico tutto Made in #UK

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here