La trasformazione antropologica  della destra nel primo decennio del 2000, sarà oggetto di studi, in un futuro non troppo lontano, per noi.

Capire come è stato possibile sostituire Evola con Belpietro, o la Libreria Europa con Mediaset, Almirante con Berlusconi, Berlusconi con….il nulla 

Riportiamo un post raccolto su Fb di Enzo Rasi,  per ricostruire queste vicende partendo dall’attualità.

Mi sembra un mondo impazzito. Flavia Perina grande giornalista una delle piu belle penne della destra italiana e’ praticamente senza lavoro da due anni. Paga la chiusura di tutta la stampa di Destra nei suoi confronti, un ostracismo beota, per aver coraggiosamente appoggiato la scelta di Fli perdendo anche il posto da direttore del Secolo d’Italia. Ora il candidato Giacchetti con un atto che spariglia le carte e gli fa onore, dice che se vince Flavia Perina sara’ capo della comunicazione del Comune di Roma. Ora io da Uomo di Destra sono orgoglioso che un avversario politico offra un lavoro cosi importante ad una delle piu’ belle penne uscita dal mio ambiente. E invece no ! Tutti a criticare, Badoglio, tradimento, bla bla bla ma vergognatevi invece del fatto che la mitica Destra italiana ha isolato e ucciso professionalmente una giornalista cosi brava come ha fatto con tanti altri tipo Luciano Lanna solo perche’ non conformisti e non lecchini del padrone del vapore perche! fare gli eroi con il culo degli altri sono bravi tutti

di Enzo Rasi tramite Fb

Vedi anche  #azionenazionale: vincere la paura, fare guerra vera all'Isis, non all'Islam | #Piazzapulita

1 COMMENT

  1. Che schifo che disgusto!!!!
    Flavia Perina?? La Fini in gonnella!!!
    Chiaro che Giacchetti le abbia offerto un lavoro!!!
    Ma chi c’è dietro a questo sito? Fini?
    In questo caso lo seppellisco con i conati che mi stanno salendo!!!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here