Quanto ci costano o meglio ci si guadagna con i Giochi olimpici?

Ecco lo studio della fattibilità economica dei Giochi e il suo lascito.

In sintesi la valutazione economica dei Giochi come progetto di investimento consegue indicatori positivi, che nello scenario di riferimento ammontano nel 2017 a un Valore Attuale Netto Economico (VANE), calcolato a un tasso di sconto del 5%, pari a 2,9 miliardi di Euro, con un Tasso Interno di Rendimento Economico (TIRE) del 31,09%.

I numeri posso avere un range molto ampio, tuttavia tutte le città che hanno ospitato i giochi hanno rivoluzionato la loro economia, qualche perplessità hanno lasciato gli ultimi grandi eventi olimpionici organizzati, Pechino, Sochi, Rio, ma questo deriva dalla loro geolocalizzazione e dai massicci investimenti per delle mancanze infrastrutturali storiche.

Saltando Rio, che deve ancora offrire un consuntivo, è questo avverrà nei prossimi anni.

Il vantaggio economico del Regno Unito dal fatto di aver ospitato  le Olimpiadi del 2012 ha raggiunto 13 miliardi di Sterline , il Giappone ha in programma di collaborare con le aziende del Regno Unito sulla Tokyo 2020 Giochi.

http://www.telegraph.co.uk/finance/economics/10800941/London-2012-Olypmic-legacy-reaches-13bn.html

 

Download (PDF, 4.6MB)

Vedi anche  La globalizzazione ci fa male: ecco il perché in quattro punti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here