Ben tre su sei i commissari nominati da Toninelli direttamente testimoni dei rapporti dello Stato con società Autostrade o delle procedure che non hanno impedito il disastro.

#Primo atto

Nel verbale di una riunione tra il ministero delle Infrastrutture, la Direzione generale di vigilanza e il Provveditorato opere pubbliche e società di gestione dimostrava  che la gravità della corrosione del viadotto era nota già da febbraio 2018. I componenti erano:

Roberto Ferrazza

Antonio Brencich

Giuseppe Sisca

Salvatore Buonaccorso

Mario Servetto

#Secondo Atto

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT), con decreto del 14 agosto 2018, ha istituito una Commissione ispettiva per svolgere verifiche e analisi tecniche sul crollo all’altezza del Comune di Genova del Viadotto Polcevera nel tratto dell’Autostrada A10 di collegamento con l’Autostrada A7,  composta da :

Arch. Roberto Ferrazza, provveditore alle opere pubbliche per il Piemonte, Liguria e Val d’Aosta, con funzioni di Presidente;

Professor Ivo Vanzi, Componente esperto del Consiglio superiore dei lavori pubblici

Professor Antonio Brencich, Professore associato dell’Università degli studi di Genova; dagli

Ingegneri Gianluca Ievolella, Consigliere di supporto al Presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici;

Michele Franzese Dirigente tecnico della Direzione generale per la vigilanza sulle concessionarie autostradali.

Bruno Santoro, Dirigente tecnico della Direzione generale per la vigilanza sulle concessionarie autostradali.

Sono quindi tre su sei i commissari nominati da Toninelli direttamente testimoni dei rapporti dello Stato con società Autostrade o delle procedure che non hanno impedito il disastro.

Orbene su Bruno Santoro, che in precedenza aveva lavorato per Autostrade Spa, il Ministro è perdonato, qualcuno non ha informato il ministro, ma non sapere che il Verbale più importante che girava al MIT riportava il nome del Antonio Brencich è grave, non sapere che l’ Arch. Roberto Ferrazza è il provveditore alle opere pubbliche per il Piemonte, Liguria e Val d’Aosta, e nella qualità di questa funzione doveva prendere provvedimenti antecedente al crollo del ponte, questa è solo ignoranza del Ministro Toninelli

Vedi anche  In #Siria 126 morti di cui 68 bambini. #Trump non è rimasto sconvolto e i tanto osannati/premiati “elmetti bianchi” non hanno aperto bocca.

Seguiteremo…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here