di Maria Giovanna Maglie per Dagospia

Ha vinto Mike Pence, il vice di Donald Trump, ha vinto molto bene non narrowly, di misura, come continua a titolare la Cnn, il cui sondaggio post dibattito ha dato per risultato 48 42. Ma siccome ha vinto il repubblicano e i media quest’anno sono sfacciatamente dalla parte democratica, la vulgata del giorno seguente è che nell’ordine: Pence ha vinto di poco, ha vinto facendo il non Trump anzi l’anti Trump, chissà se Trump imparerà la lezione, Pence si prepara per il 2020, e il dibattito tre vicepresidenti non conta niente.

http://www.ilpost.it/2016/10/05/dibattito-pence-kaine-resoconto/

Che non è vero o meglio è vero solo in parte. Il vicepresidente è solo apparentemente una figura di contorno e superfluo, meglio lo è quando il candidato presidente  ha un tale carisma, un tale appeal, da concentrare su di sé tutta l’attenzione e il consenso possibili. In questo caso si sa fin troppo bene i due candidati polarizzano l’elettorato e non convincono un sacco di gente.

Inoltre sono obiettivamente due anziani, settantenni che nel corso del loro mandato potrebbero avere temporaneamente o permanentemente bisogno di un ricambio, e  il ricambio è per legge e senza deroga alcuna rappresentato dal vicepresidente fino alle elezioni seguenti.

 

Pence e Kaine  hanno uno 58 l’altro 57 anni, dunque non sono di primo pelo, ma quest’anno come per una legge di contrappasso giovani non se ne sono proprio visti, come nel caso dei democratici, o hanno fatto una magra figura, come Ted Cruz e Marco Rubio, nel caso dei repubblicani. Dico contrappasso perché vengono dopo un presidente considerato attraente perché nero è giovane.

Dice invece  il puntuale Rasmussen reports che quest’anno secondo un sondaggio fatto alla vigilia del dibattito il 78% di coloro che intendono votare si è detto interessato a guardare il dibattito in Tv. Vedremo quali siano stati i numeri definitivi. Se è per questo, Rasmussen dice anche che nel testa a testa fra i due contendenti non solo il repubblicano si è ripreso da una brutta settimana in cui era andato sotto di 4 punti ,ma che oggi è lui al 42% e la Clinton al 41. Che poi vuol dire sempre la stessa cosa, che almeno in un sondaggio nazionale sono alla pari.

 

Mike Pence, governatore dell’Indiana, ha vinto contro due contendenti, non uno, perché la giornalista della CBS invece che il moderatore ha fatto il sostenitore di Kaine, lasciandogli interrompere il repubblicano per 70 volte e contestandogli di non aver risposto quando non aveva avuto il tempo di dire una parola, e addirittura annuendo vistosamente e commentando con un “right”, giusto, alcune frasi particolarmente accusatorie del democratico.

Si chiama Helene Quijano, sarà per l’origine centroamericana, probabilmente messicana, ma l’odio per Trump e company trasudava, solo che era l’unica cosa in abbondanza, per il resto non riusciva proprio a tenere i due contendenti. Diciamo  che il pregiudizio è legittimo, la scelta di mettere lei sul podio probabilmente ispirata a dettami del politically correct, non appropriata. E sono due con Lester Holt.

Però Mike Pence ha una marcia in più, guarda in camera, parla lentamente, non strilla, non si agita, non cade nelle trappole, non ha fatto Trump, ha fatto sè stesso, difendendo Trump con frasi semplici come a proposito delle tasse: “Trump ha usato il sistema delle tasse nel modo in cui è stato costruito per essere usato” oppure, a proposito delle mail trafugate di Hillary Clinton:” avesse fatto una cosa del genere mio figlio che è marine, sarebbe finito sotto corte marziale”.

Il figlio marine non si nega a nessuno, ma Kaine  ha detto frasi del tipo “come padre di un militare sono spaventato a morte di una presidenza Trump”. La differenza è che  quella di Pence è una frase concreta relativa a un evento concreto, l’altra una frase generica di attacco, ed è troppo avanzata la campagna per usare ancora le frasi generiche.

Ma la frase bomba anche se tutti fanno finta di non aver sentito l’ha detta Bill Clinton definendo l’Obamacare, la riforma sanitaria di Barack Obama, una delle iniziative più folli mai immaginate e concepite.

Grande imbarazzo e tentativi di giustificazione dello staff della moglie e anche della casa Bianca, ma non è la prima volta che l’ex presidente riserva stoccate formidabili al suo successore democratico, del quale pensa tutto il male possibile perché in fondo Bill Clinton  è un vero moderato, un uomo di centro, e quando nel 92, appena eletto, sua moglie Hillary, che invece allora era una vera radicale, sì provò  a fare una riforma sanitaria socio populista, lui vide la malaparata e gliela fece ritirare immediatamente.

 

Non solo, Bill Clinton sa, e lo dice chiaramente, che la vittoria di Obama nel 2008 contro Hillary fu imposta dal partito, pensa che quella sarebbe stata la data giusta per lei presidente, e che oggi non starebbero a sbattersi, lui e tutta la famiglia, ma farebbero una montagna di quattrini godendosi la vita.

La tanto osannata riforma  intanto oggi non trova le coperture necessarie perché i famosi millennials, i giovani dei quali si dice che adorino il presidente e il Partito Democratico, non mettono i soldi perché non la vogliono e non ci credono, sono sani e ci penseranno in futuro a spendere per la salute; così agli altri toccano cifre gonfiate. Non è un caso che Hillary Clinton in campagna elettorale non ne parli assolutamente mai.

 

Molto interessante infine a cinque settimane dal voto il quadro che si delinea guardando, oltre la quotidianità e l’altalena dei sondaggi, il cambiamento rapido improvviso della mappa elettorale americana. Trump avanza nei cosiddetti Rustbelt States,  abitati da bianchi, operai e impiegati, in età matura e avanzata; non  sfonda in quelli nei quali c’è una popolazione più giovane e laureata, e vivono le minoranze, nei cosiddetti Sunbelt states.

Fino a qualche tempo fa sarebbe stato impensabile un cambiamento così rapido che in parte è dovuto  ai cambiamenti di flussi demografici, in America spesso c’è gente che va e gente che viene, ma la crisi ha accelerato e la delocalizzazione delle aziende pure; ma soprattutto è dovuto a cambiamenti di orientamento di alcune classi sociali rispetto al partito  del quale fidarsi.

 

Dice Craig Hughes, stratega democratico che sta lavorando in Colorado, che certi cambiamenti non si aspettava di vederli fino al 2020 almeno, e che Trump ha spostato in avanti di otto anni le scelte del Paese. Addirittura si cita come unico precedente il 1964, quando il Civil Rights Act, la legge per togliere i neri della segregazione, minò al Sud la solidità dei democratici.

Intendiamoci, gli Stati al centro della contesa sono sempre gli stessi 10-12, ma se fino a qualche tempo fa Hillary Clinton si sarebbe concentrata sull’Ohio, ora sta in Florida e North Carolina, mentre Trump è forte in Ohio, Iowa Wisconsin. I voti più o meno si equivalgono perché i cinque stati in contesa fra i Rustbelt hanno 70 collegi elettorali, i Sunbelt 72, ma chi prenderà quali  e quanti è tutto da vedere.

TRASCRIZIONE ( tradotto con google translate, da ottimizzare)

tratto da: http://time.com/4517096/vice-presidential-debate-kaine-pence-transcript/

I candidati alla vice-presidenza Tim Kaine e Mike Pence hanno discusso Martedì sera, per la prima ed unica volta della campagna 2016.

Il moderatore è stato CBS News ‘Elaine Quijano, e il dibattito ha avuto luogo presso Longwood University di Farmville, .

Leggi la trascrizione del dibattito seguito.

QUIJANO: Buona sera. Da Longwood University di Farmville, Virginia, e benvenuti al primo, e unico, vice dibattito presidenziale del 2016, promosso dalla Commissione sui dibattiti presidenziali.

QUIJANO: Sono Elaine Quijano, ancora a CBSN, e corrispondente per CBS News. E ‘un onore per moderare il dibattito tra il senatore Tim Kaine e il governatore Mike Pence. Entrambi sono di lunga data i dipendenti pubblici che sono anche padri orgogliosi dei figli servizio nei Marines degli Stati Uniti.

Le campagne hanno concordato le regole di questo dibattito di 90 minuti. Ci saranno nove segmenti diversi che riguardano questioni di politica interna ed estera. Ogni segmento inizierà con una domanda per entrambi i candidati che hanno ciascuno due minuti per rispondere.Poi chiederò domande di follow-up per facilitare una discussione tra i candidati. Con lancio della moneta, è stato stabilito che il senatore Kaine sarà la prima di rispondere alla domanda di apertura.

QUIJANO: Abbiamo un pubblico entusiasta stasera.Hanno accettato di esprimere solo che l’entusiasmo una volta alla fine del dibattito e in questo momento, come accogliamo con favore il governatore Mike Pence e il senatore Tim Kaine.

(APPLAUSI)

Signori, benvenuti. E ‘veramente un privilegio essere con voi due stasera.

QUIJANO: Mi piacerebbe iniziare con il tema della leadership presidenziale. Ventotto anni fa domani sera, Lloyd Bentsen ha detto che il dibattito presidenziale  non riguardava la  vicepresidenza, ma  se si  dovesse verificarsi la tragedia, il vice presidente deve intervenire senza alcun margine di errore, senza il tempo per la preparazione , per assumere la responsabilità per il più grande lavoro nel mondo.

Che dire le sue qualità, le vostre abilità e il vostro temperamento per affrontare il  passo in quel ruolo in un momento di preavviso? Il senatore Kaine?

KAINE: Elaine, grazie per essere qui stasera, e, Governatore Pence, benvenuto. E ‘così bello essere di nuovo a Longwood University di Farmville, Virginia.

Questo è un posto molto speciale. Sessantacinque anni fa, un giovane, donna coraggiosa, Barbara Johns, ha portato uno sciopero del suo liceo, Moton High School. Ha fatto la storia protestando segregazione scolastica. Credeva nostra nazione era più forte insieme. E questa manifestazione  ha portato alla decisione Brown v. Board of Education che ci ha spostato lungo il percorso verso l’uguaglianza.

Sono così orgoglioso di essere in esecuzione con un’altra donna forte e storia-making, Hillary Clinton, per essere presidente degli Stati Uniti. Sono orgoglioso perché la sua visione di forte insieme, costruire un’economia che funziona per tutti, non solo quelli in alto, essendo sicuro nel mondo non solo con un forte militare, ma anche forti alleanze per combattere il terrorismo e ai cambiamenti climatici, e anche per costruire una comunità di rispetto, proprio come Barbara Johns cercato di fare 65 anni fa.Ecco perché io sono così orgoglioso di essere il suo compagno di corsa.

Hillary mi ha detto perché mi ha chiesto di essere il suo compagno di corsa. Ha detto che il test di una amministrazione Clinton non sarà la firma di un disegno di legge o il passaggio di un disegno di legge. Sarà se possiamo rendere la vita di qualcuno meglio, se possiamo fare una classe migliore ambiente di apprendimento per scolari o gli insegnanti, se siamo in grado di fare una più sicura – che sta per essere circa i risultati.

E lei mi ha detto, sei stato un missionario e un avvocato per i diritti civili. Sei stato un consigliere comunale e sindaco.Sei stato un luogotenente governatore e governatore e ora un senatore degli Stati Uniti. Penso che aiutarmi a capire come governare questa nazione in modo che abbiamo sempre tenere a mente che il successo dell’amministrazione è la differenza che facciamo nella vita delle persone.

Ed è quello che io porto al biglietto, che l’esperienza avendo servito a tutti i livelli di governo. Ma il mio ruolo principale è quello di essere persona destro di Hillary Clinton e sostenitore forte come lei mette insieme l’amministrazione più storico possibile. E io apprezzo quel ruolo. Sono così orgoglioso di lei.

KAINE: mi limiterò a dire questo: Confidiamo Hillary Clinton, io e mia moglie, e ci fidiamo di lei con la cosa più importante nella nostra vita. Abbiamo un figlio schierato all’estero nel Corpo dei Marines in questo momento.Confidiamo Hillary Clinton come presidente e comandante in capo, ma il pensiero di Donald Trump come comandante in capo ci spaventa a morte.

QUIJANO: Governatore Pence?

PENCE: Beh, prima di tutto, è, Elaine grazie, e grazie a – grazie a Norwood Università per la loro meravigliosa ospitalità e la Commissione sulla dibattiti presidenziali. E ‘profondamente umiliante per me essere qui, di essere circondato da mia – mia meravigliosa famiglia.

E, il senatore Kaine, è un onore essere qui con voi, pure. E io – voglio anche dire – voglio dire grazie a tutti coloro che cercando di stasera, che capisce quello che un tempo enorme importanza questo è nella vita della nostra nazione.

Negli ultimi sette anni e mezzo, abbiamo visto posto dell’America nel mondo indebolito. Abbiamo visto un’economia soffocata da più tasse, una maggiore regolamentazione, una guerra sul carbone, e in mancanza di una riforma sanitaria venuto per essere conosciuta come Obamacare, e il popolo americano sa che abbiamo bisogno di fare un cambiamento. E così voglio ringraziare tutti voi per essere – essere con noi stasera.

PENCE: voglio anche ringraziare Donald Trump per fare quella chiamata e ci invita a far parte di questo ticket. Devo dire, io sono un – Sono un ragazzo di provincia da un luogo non troppo diverso da Farmville. Sono cresciuto con un campo di grano nel mio cortile. Mio nonno era immigrato in questo paese quando aveva circa l’età di mio figlio. Mia mamma e papà costruito un – tutto ciò che conta in una piccola città nel sud dell’Indiana. Hanno costruito una famiglia e – e un buon nome e un business. E hanno sollevato una famiglia. E sognavo un giorno di rappresentare la mia città natale a Washington, DC, ma io – onestamente, Elaine, non ho mai immaginato – mai immaginato che avrei l’opportunità di essere governatore dello stato che amo, per non parlare di essere seduto a un tabella come questa in questo tipo di posizione.

Quindi, per rispondere alla tua domanda, direi che – mi auguro che, se – se la responsabilità mai sceso a me in questo ruolo, che avrei incontrato con il modo in cui ho intenzione di incontrare la responsabilità dovrei essere eletto vice presidente degli Stati Uniti. E questo è di portare una vita di esperienza, una vita che cresce in una piccola città, una vita in cui ho servito nel Congresso degli Stati Uniti, dove – dove ho condotto uno stato che funziona nel grande stato dell’Indiana , e qualunque altre responsabilità possono derivare da questo, io – mi auguro e, francamente, mi prego di essere in grado di soddisfare quel momento con quella – quella vita di esperienza.

QUIJANO: Senatore Kaine, durante la campagna elettorale, si ha elogiato il carattere del Segretario Clinton, compreso il suo impegno al servizio pubblico, ma il 60 per cento degli elettori non credo che sia degno di fiducia.Perché così tante persone diffidano di lei? E ‘perché hanno domande circa le sue e-mail e la Fondazione Clinton?

KAINE: Elaine, lasciate che vi dica il motivo per cui mi fido di Hillary Clinton. Ecco quello che la gente dovrebbe guardare a come si guardano un dipendente pubblico.Hanno una passione nella loro vita che si presentò prima che fossero nella vita pubblica? E ti hanno tenuto su questa passione per tutta la vita, indipendentemente dal fatto che fossero in ufficio o no, riuscendo o non?

Hillary Clinton ha questa passione. Da un tempo come un bambino in un gruppo di giovani metodista nella periferia di Chicago, è stata concentrata sulla servire gli altri con una particolare attenzione che abilita famiglie e bambini. Come avvocato per i diritti civili nel Sud, con il Fondo della difesa dei bambini, first lady dell’Arkansas e questo paese, il senatore, segretario di Stato, è sempre stato di mettere gli altri al primo. E questo è un netto contrasto con Donald Trump.

Donald Trump si mette sempre al primo posto. Ha costruito una carriera di lavoro, secondo le parole di uno dei suoi membri dello staff della campagna, “alle spalle dei piccolo ragazzo.” E come candidato, ha iniziato la sua campagna con un discorso in cui ha chiamato messicani stupratori e criminali, e ha perseguito la menzogna screditato e davvero scandaloso che il presidente Obama non è nato negli Stati Uniti.

E ‘così doloroso per suggerire che torniamo a pensare a questi giorni in cui un afro-americano non poteva essere un cittadino degli Stati Uniti. E non riesco a immaginare come Governatore Pence può difendere la insult- guidato egoista “me per primo” stile di Donald Trump.

QUIJANO: Governatore Pence, lascia che ti chieda, hai detto Donald Trump è, citazione, tuttavia il 67 per cento degli elettori si sentono che è una scelta rischiosa, e il 65 per cento si sentono di non avere il diritto “riflessivo, compassionevole, e costante.” tipo di temperamento per essere presidente. Perché così tanti americani pensano Mr. Trump è semplicemente troppo irregolare?

PENCE: Beh, mi permetta – lasciatemi dire prima di tutto che, il senatore, si e Hillary Clinton avrebbe sapere molto su una campagna insult- guidato. E ‘davvero notevole. Nel momento in cui, letteralmente, sulla scia del possesso di Hillary Clinton come Segretario di Stato, dove è stata l’architetto della politica estera dell’amministrazione Obama, vediamo intere porzioni del mondo, in particolare il Medio Oriente allargato, letteralmente fuori controllo.Insomma, la situazione si sta osservando ora per ora in Siria oggi è il risultato della politica estera fallito e la politica estera debole che Hillary Clinton ha contribuito a portare in questa amministrazione e creare. Il nuovo ella incoraggiata – l’aggressione della Russia, se era in Ucraina o la società che stanno approccio mano pesante …

KAINE: Voi ragazzi ami Russia. Entrambi avete detto …

PENCE: … il loro approccio pesante.

KAINE: Entrambi hanno detto – che entrambi avete detto Vladimir Putin è un leader migliore del presidente.

PENCE: Beh …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Beh, stiamo per raggiungere la Russia in un attimo. Ma io voglio tornare alla domanda a …

PENCE: Ma in mezzo – Elaine, grazie. Grazie. Grazie, senatore, io …

KAINE: Questi ragazzi hanno elogiato Vladimir Putin come un grande leader. Come può che …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Sì, e noi arrivare a questo, il senatore. Noi abbiamo che venire qui. Nel frattempo, le domande …

PENCE: Bene, Senatore, devo aver colpito un …

(CROSSTALK)

PENCE: devo aver colpito un nervo qui.

QUIJANO: Perché la disconnessione?

PENCE: Perché in un momento di grande sfida nella vita di questa nazione, dove siamo indeboliti posto dell’America nel mondo, soffocato l’economia americana, la campagna di Hillary Clinton e Tim Kaine è stato una valanga di insulti.

Guardate, per raggiungere le tue domande su affidabilità, Donald Trump ha costruito un business attraverso momenti difficili e attraverso buoni tempi. Ha portato uno straordinario fiuto per gli affari. Ha impiegato decine di migliaia di persone in questo paese.

KAINE: e pagato poche tasse e perso un miliardo all’anno.

(CROSSTALK)

QUIJANO: E perché lo scollamento con il tuo compagno di corsa?

PENCE: Ma c’è un – c’è un motivo per cui le persone mettono in dubbio l’attendibilità di Hillary Clinton. E questo perché stanno prestando attenzione. Voglio dire, la realtà è, quando era segretario di stato, il senatore, andiamo. Aveva una Fondazione Clinton accettare contributi da governi stranieri.

KAINE: Tu sei apprendista di Donald Trump. Lasciatemi parlare di questo …

(CROSSTALK)

PENCE: Senatore, penso di essere ancora il mio tempo.

KAINE: Beh, penso che – non è questa una discussione?

QUIJANO: Questa è la nostra discussione aperta.

KAINE: Sì, parliamo di stato di …

(CROSSTALK)

PENCE: Beh, mi permetta di interrompere – mi permetta di interrompere e finire la frase, se posso.

KAINE: Finisci la tua frase.

PENCE: Fondazione Clinton ha accettato contributi stranieri provenienti da governi stranieri e donatori stranieri mentre era segretario di stato.

KAINE:. OK, ora posso pesare in ora …

PENCE: Aveva un server privato …

KAINE: Ora, arriva a pesare in Ora, lasciatemi dire questo ….

PENCE: … che è stato scoperto …

(CROSSTALK)

QUIJANO: … Senatore, si ha l’opportunità di rispondere.

PENCE: … tenere che pagare per giocare processo fuori dalla portata del pubblico.

KAINE: Governatore Pence – Governatore Pence non pensa che il mondo sta andando così bene e lui, si sa, è andare a dire che è colpa di tutti.

PENCE: Davvero?

KAINE: Lasciate che vi dica questo. Quando Hillary Clinton divenne segretario di stato, il governatore Pence, lo sapevate che Osama bin Laden era vivo?

PENCE: Sì.

KAINE: Sapete che abbiamo avuto 175.000 truppe schierate sul campo di battaglia in Iraq e in Afghanistan?Sai che l’Iran stava correndo verso un’arma nucleare e la Russia stava espandendo la sua scorta?

Sotto la guida del Segretario Clinton, ha fatto parte della squadra nazionale, squadra di sicurezza pubblica che è andato dopo e ripreso la caccia in sospeso contro bin Laden e lo cancellato dalla faccia della Terra. Ha lavorato a trattare con i russi di ridurre la loro scorte di armi chimiche. Ha lavorato un negoziato duro con le nazioni di tutto il mondo per eliminare il programma nucleare iraniano, senza sparare un colpo.

PENCE: Eliminare il programma nucleare iraniano?

KAINE: Assolutamente, senza sparare un colpo. E invece di 175.000 soldati americani dispiegati all’estero, ora abbiamo 15.000.

PENCE: Destra e …

KAINE: Queste sono cose molto, molto buono.

PENCE: e l’Iraq è stato invaso dagli ISIS, perché Hillary Clinton è riuscito a rinegoziare …

KAINE: Beh, se si vuole mettere le truppe americane in Iraq di più, si può proporre.

PENCE: Hillary Clinton – Hillary Clinton – Hillary Clinton non è riuscito a rinegoziare un accordo sullo status delle forze …

KAINE: No, non è corretto. Questo è errato.

PENCE: E così abbiamo rimosso – abbiamo rimosso tutti i nostri …

QUIJANO: Signori, ci arriveremo …

(CROSSTALK)

PENCE: … truppe dall’Iraq, e Iside era in grado di essere evocato in quel vuoto.

KAINE: Ma mi piacerebbe correggere …

PENCE: … e vaste aree di sovraccarico dell’Iraq.

KAINE: Governatore, il presidente Bush ha detto che avrebbe lasciato l’Iraq alla fine del 2011. E, Elaine, l’Iraq non ha voluto le nostre truppe per rimanere, e non ci sarebbe stata  la protezione per le nostre truppe. E indovina cosa? Se una nazione in cui le nostre truppe sono al servizio non vuole che noi di rimanere, non stiamo andando a stare senza la loro protezione.

PENCE: E ‘stato un fallimento del segretario di Stato …

QUIJANO: Abbiamo bisogno di passare al prossimo argomento, signori.

KAINE: Se il governatore Pence vuole mettere più truppe di nuovo in Iraq, che è …

QUIJANO: Ci sono un sacco di persone chiedendo in questo paese circa l’economia. Torniamo alla questione dell’economia.

KAINE: OK.

QUIJANO: Secondo il Comitato non schierato per un bilancio federale responsabile, nessuno dei vostri piani economici consentirà di ridurre il crescente debito nazionale lordo $ 19 miliardi di dollari. In effetti, i vostri piani potrebbero aggiungere ancora più ad esso.

Entrambi si erano governatori che bilanciati bilanci statali.Sei preoccupato che l’aggiunta di più per il debito potrebbe essere disastroso per il Paese. Governatore Pence?

PENCE: Penso che il fatto che – che sotto questo passata amministrazione era di cui Hillary Clinton è stata una parte, abbiamo quasi raddoppiato il debito nazionale è atroce. Voglio dire, sono molto orgoglioso del fatto che – io vengo da uno stato che funziona. Lo stato dell’Indiana ha bilanciato i bilanci. Abbiamo tagliato le tasse, abbiamo fatto investimenti da record nel campo dell’istruzione e nelle infrastrutture, e ho ancora finito il mio periodo con $ 2 miliardi di banca.

Questo è un po ‘diverso rispetto a quando il senatore Kaine era governatore qui in Virginia. Egli in realtà – ha in realtà cercato di aumentare le tasse di circa $ 4 miliardi. Ha lasciato il suo stato di circa $ 2 miliardi di buco. Nello stato dell’Indiana, abbiamo tagliato la disoccupazione a metà; la disoccupazione è raddoppiata quando era governatore.

PENCE: ma penso che sia un compagno di corsa molto adatta per Hillary Clinton, perché sulla scia di una stagione in cui le famiglie americane stanno lottando in questa economia sotto il peso di tasse più alte e Obamacare e la guerra sul carbone e la valanga soffocante del regolamento venire fuori di questa amministrazione, Hillary Clinton e Tim Kaine vogliono più dello stesso. E ‘davvero notevole che in realtà stanno sostenendo un trilione di dollari in aumenti delle tasse, che ho capito. Si è tentato di aumentare le tasse qui in Virginia e hanno avuto successo.

Ma un trilione di dollari in aumenti delle tasse, una maggiore regolamentazione, più della stessa guerra al carbone, e più di Obamacare che ora anche l’ex presidente Bill Clinton chiama Obamacare un piano folle. Ma Hillary Clinton e Tim Kaine vogliono costruire su Obamacare.Vogliono espanderla in un programma di singolo contribuente. E per tutto il mondo, Hillary Clinton pensa solo Obamacare è un buon inizio.

Guarda, Donald Trump e ho un piano per ottenere questa economia di nuovo in movimento solo il modo che ha funzionato nel 1980, proprio come ha funzionato nel 1960, e che è abbassando le tasse su tutta la linea per le famiglie dei lavoratori, piccole imprese e aziende a conduzione familiare, la fine della guerra sul carbone che sta danneggiando posti di lavoro e che fa male questa economia, anche qui in Virginia, che abroga il blocco Obamacare, magazzino, e botte, e che abroga tutti gli ordini esecutivi che Barack Obama ha firmato che stanno soffocando la crescita economica in questa economia .

Siamo in grado di ottenere l’America di nuovo in movimento. Mettere in cima che il tipo di accordi commerciali che sarà messo al primo posto il lavoratore americano, e hai una ricetta per la crescita reale. E quando si ottiene l’economia in crescita, Elaine, che è quando si può trattare con il debito nazionale. Quando torniamo al 3,5 per cento al 4 per cento di crescita con il piano di Donald Trump farà, allora stiamo andando ad avere le risorse per soddisfare le esigenze della nostra nazione in patria e all’estero, e abbiamo intenzione di avere la capacità di far cadere il debito nazionale.

QUIJANO: Senatore Kaine?

KAINE: Elaine, sull’economia, c’è una scelta fondamentale per l’elettorato americano. Vuoi un presidente “sei assunto” in Hillary Clinton o vuoi un presidente “sei licenziato” in Donald Trump? Penso che non è una scelta così difficile.

Hillary ed io abbiamo un piano che è sul tavolo che è un piano “sei assunto”. Cinque componenti. La prima cosa che facciamo è investiamo nel settore manifatturiero, delle infrastrutture, e la ricerca nei lavori di energia pulita di domani. Seconda cosa è che investiamo nella nostra forza lavoro, dalla pre-K per l’educazione grandi maestri a scuola senza debiti e l’università senza sostegno per le famiglie che fanno meno di 125.000 $ l’anno.

In terzo luogo, promuovere l’equità aumentando il salario minimo, quindi non si può lavorare a tempo pieno e di essere sotto il livello di povertà, e pagando le donne la parità di retribuzione a parità di lavoro.

In quarto luogo, abbiamo promuovere la crescita delle piccole imprese, proprio come abbiamo fatto in Virginia, per rendere più facile per avviare e far crescere le piccole imprese. Hillary ed io ogni cresciuti in famiglie di piccole imprese. Mio padre, che gestiva una lavorazione del ferro e negozio di saldatura, è qui stasera.

E, quinto, abbiamo un piano fiscale che gli obiettivi di sgravi fiscali per gli individui della classe media e le piccole imprese e chiede quelli al vertice che hanno beneficiato, come siamo arrivati ​​fuori dalla recessione a pagare di più.

KAINE: Il piano di Trump è un piano diverso. Si tratta di un piano di “sei licenziato”. E ci sono due elementi chiave ad esso. In primo luogo, Donald Trump ha detto i salari sono troppo alti. Ed entrambi Donald Trump e Mike Pence che dovremmo eliminare il salario minimo federale.

Mike Pence, quando era in Congresso, ha votato contro l’aumento del salario minimo di sopra di $ 5.15. Ed è stato un baluardo di un uomo contro un aumento del salario minimo in Indiana.

La seconda componente del piano è enormi agevolazioni fiscali per la cima, migliaia di miliardi di dollari di sgravi fiscali per le persone come Donald Trump. Il problema con questo, Elaine, è che è esattamente quello che abbiamo fatto 10 anni fa e ha messo l’economia in recessione più profonda – la più profonda recessione dal 1930.

Analisti indipendenti dicono che il piano di Clinton avrebbe crescere l’economia per 10,5 milioni di posti di lavoro. Il piano di Trump sarebbe costato 3,5 milioni di posti di lavoro. E Donald Trump – perché avrebbe dovuto farlo? Perché il suo piano fiscale lo aiuta fondamentalmente. E se ha mai incontrato la sua promessa e ha dato le sue dichiarazioni dei redditi al pubblico americano come ha detto che avrebbe, vedremmo solo quanto il suo piano economico è in realtà un piano di Trump-prima.

QUIJANO: Su questo punto, il governatore Pence, recentemente il New York Times ha pubblicato parte della dichiarazione dei redditi del signor Trump il 1995 e ha riferito che avrebbe potuto evitare di pagare le imposte sul reddito federali per anni. Ieri, Mr. Trump ha detto che ha brillantemente usato le leggi per pagare meno tasse legalmente possibile. Ti sembra giusto per te?

PENCE: Beh, in primo luogo, lasciatemi dire, ho apprezzato la cosa “sei assunto”, “sei licenziato”, il senatore. Si utilizza che un bel po ‘. E penso che il tuo compagno di corsa usato un sacco di linee pre-fatto.

Guardate, quello che – quello che tutti voi appena sentito là fuori è più tasse, $ 2 miliardi di dollari in più di spesa, più deficit, più debito, più governo. E se si pensa che è tutto lavoro, poi si guarda dall’altra parte del tavolo. Voglio dire, la verità della questione è, le politiche di questa amministrazione, che Hillary Clinton e il senatore Kaine vogliono continuare, hanno eseguito questa economia in un fosso. Siamo nel …

KAINE: Quindici milioni di nuovi posti di lavoro?

PENCE: … più lenta ripresa economica dai tempi della Grande Depressione.

KAINE: Quindici milioni di nuovi posti di lavoro?

QUIJANO: Governatore … (CROSSTALK)

PENCE: Ci sono altri milioni di persone che vivono in condizioni di povertà oggi che è il tempo  di  Barack Obama con Hillary Clinton al suo fianco …

KAINE: E il livello di povertà e il reddito mediano …

PENCE: … entrò nello Studio Ovale.

KAINE: … migliorato notevolmente tra il 2014 e il 2015.

PENCE: è – onestamente, Senatore, è possibile stendere i numeri e il lato soleggiato, ma ho avuto modo di dire, la gente a Scranton sanno diverso. Le persone a Fort Wayne, Indiana, sanno diverso. Voglio dire, questa economia sta lottando. La risposta a questa economia non è più tasse.

KAINE: Ma non è il sollievo fiscale omaggio alla gente in alto.

PENCE: Non è più la spesa …

(CROSSTALK)

KAINE: Sono interessato a sapere se lui sarà difendere il suo compagno di corsa non è rilasciando le tasse e le imposte non pagare.

PENCE: Assolutamente lo farò.

QUIJANO: Governatore, con tutto il rispetto, la domanda era sul fatto che sembra giusto a voi che il signor Trump ha detto che ha brillantemente usato le leggi per pagare meno tasse legalmente possibile.

PENCE: Beh, questa è probabilmente la differenza tra Donald Trump e Hillary Clinton e il senatore Kaine. E, voglio dire, Hillary Clinton e il senatore Kaine – che Dio vi benedica per questo, di carriera dipendenti pubblici, che è grande – Donald Trump è un uomo d’affari, non un politico di carriera. Egli in realtà costruito un business.

Quelle dichiarazioni dei redditi che erano – che è venuto fuori pubblicamente questa settimana mostrano che ha dovuto affrontare alcuni tempi piuttosto duri 20 anni fa.Ma, come praticamente ogni altra attività, tra cui il New York Times non troppo tempo fa, ha usato quello che viene chiamato perdita operativa netta. Abbiamo un codice fiscale, il senatore, che in realtà è stato progettato per incoraggiare l’imprenditorialità in questo paese.

KAINE: Ma perché non si rilascerà le sue dichiarazioni dei redditi?

PENCE: Beh, stiamo rispondendo alla domanda circa – di una cosa di lavoro, è lui …

KAINE: Io voglio tornare a questo, ma …

PENCE: Le sue dichiarazioni dei redditi – le sue dichiarazioni dei redditi ha mostrato che ha attraversato un momento molto difficile, ma ha usato il codice fiscale solo il modo in cui dovrebbe essere usato. E lo ha fatto brillantemente. KAINE: Come fai a saperlo? Non hai visto le sue dichiarazioni dei redditi.

PENCE: Ha creato una pista – perché ha creato un business che vale miliardi di dollari di oggi.

KAINE: Come fai a saperlo?

PENCE: E per quanto riguarda il pagamento delle tasse, tutto questo riff di non pagare le tasse e la gente dicendo che non ha pagato le tasse per anni, Donald Trump ha creato decine di migliaia di posti di lavoro. E ha le tasse sui salari, imposte, tasse di proprietà pagato …

KAINE: Elaine, mi permetta di parlare di qualcosa.

QUIJANO: Senatore, ho intenzione di darvi circa 30 secondi per rispondere, e ho domanda per la sicurezza sociale per voi.

KAINE: OK.

PENCE: L’unico problema sulle imposte – Hillary Clinton sta per aumentare le tasse, e Donald Trump e mi stanno andando a tagliare loro.

KAINE: Donald Trump ha iniziato questa campagna nel 2014 e lui disse: “Se corro per la presidenza, io assolutamente rilasciare le mie tasse.” Ha rotto il suo primo …

PENCE: E lo farà.

KAINE: Ha rotto la sua prima promessa. In secondo luogo, si trovava sul palco …

PENCE: Egli non ha rotto la sua promessa. Ha detto che è …

KAINE: Rimase sul palco la scorsa settimana e, quando Hillary ha detto, non sono stati pagare le tasse, ha detto, “Questo mi rende intelligente”. Quindi è intelligente non pagare per i nostri militari? E ‘intelligente di non pagare per i veterani? E ‘intelligente non pagare per gli insegnanti?E credo che tutti noi che pagano per queste cose, credo che siamo stupidi. E l’ultima cosa che dirò è questo …

PENCE: Senatore, si fa a prendere tutte le deduzioni che hai diritto a?

KAINE: L’ultima cosa – l’ultima cosa che voglio chiedere Governatore Pence è …

PENCE: faccio.

KAINE: Governatore Pence doveva dare Donald Trump sue dichiarazioni dei redditi per dimostrare che è stato qualificato per essere vice presidente. Donald Trump deve dare al pubblico americano le sue dichiarazioni dei redditi per dimostrare che lui è qualificato per essere presidente. E ha rompere la sua promessa.

PENCE: Elaine, devo rispondere a questo.

QUIJANO: Si ottiene pochissimo tempo, 20 secondi.

PENCE: sarò – sarò molto rispettoso.

QUIJANO: Governatore?

PENCE: Guarda, Donald Trump ha presentato oltre 100 pagine di informativa finanziaria, che è ciò che richiede la legge.

KAINE: Ma ha detto che avrebbe rilasciato le sue dichiarazioni dei redditi.

QUIJANO: Va bene, signori …

PENCE: Gli americani possono rivedere questo. E sta andando – Senatore, ha intenzione di rilasciare le sue dichiarazioni dei redditi, quando la verifica è finita …

QUIJANO: … ho bisogno di chiederti di sicurezza sociale …

KAINE: Richard Nixon rilasciato dichiarazioni dei redditi quando era sotto controllo.

PENCE: Stanno andando a alzare le tasse. Stiamo andando a tagliare le tasse.

QUIJANO: Signori …

KAINE: Se non è possibile soddisfare lo standard di Nixon …

QUIJANO: la gente a casa non riescono a capire uno di voi quando si parla sopra l’altro. Vorrei si prega di chiedere di aspettare fino a quando non è che l’altro è finito.

KAINE: Va bene. Ci stiamo divertendo qui.

QUIJANO: Senatore Kaine, sul tema della sicurezza sociale, in 18 anni, quando la fiducia fondi di previdenza sociale a corto di soldi, sarete 76. Il comitato per un bilancio federale responsabile stima i vantaggi potrebbero essere tagliati di ben il 7500 $ all’anno. Quale sarebbe la vostra amministrazione fare per evitare questo taglio?

KAINE: In primo luogo, stiamo andando a proteggere la sicurezza sociale, che è uno dei più grandi programmi che il governo americano ha mai fatto. E ‘successo in un momento in cui si dovrebbe lavorare tutta la vita, tutta la vita, alzando i vostri figli, lavorare, essendo un allenatore Little League o un insegnante di scuola Domenica, e poi si sarebbe ritirato nella povertà. E della previdenza sociale ha permesso alle persone di andare in pensione con dignità e schiacciante non essere in condizioni di povertà.

Dobbiamo tenerlo solvente. E noi lo terremo solvente. E cercheremo strategie come la regolazione del tappo imposta sui salari verso l’alto per farlo.

Ecco cosa Hillary e io non lo faranno. E voglio fare questo molto semplice. Ci sarà mai, mai impegnarsi in un programma rischioso per la privatizzazione della previdenza sociale. Donald Trump ha scritto un libro e ha detto che la sicurezza sociale è uno schema di Ponzi e la privatizzazione sarebbe un bene per tutti noi.

E quando il deputato Pence era in Congresso, è stato il cheerleader principale per la privatizzazione della Social Security. Anche dopo che il presidente Bush ha smesso di spingere per esso, il deputato Pence continuato a spingere per esso. Stiamo andando a resistere contro gli sforzi di privatizzazione della previdenza sociale. E cercheremo modi per mantenere esso solvente andare avanti, concentrandosi principalmente sul tappo imposta sui salari.

QUIJANO: Governatore Pence, ti darò la possibilità di rispondere.

PENCE: Bene, grazie, Elaine. Ci vanno di nuovo. OK…

KAINE: Andate a leggere – andare a leggere il libro.

PENCE: Tutti Donald Trump – tutti Donald Trump e mi hanno detto circa la sicurezza sociale è che andremo a soddisfare i nostri obblighi verso i nostri anziani. Questo è tutto.

KAINE: Andate a leggere il libro.

PENCE: Abbiamo detto che andremo a soddisfare gli obblighi di Medicare. Questo è ciò che questa campagna è veramente, senatore. E ho, questo è – questa è la vecchia tattica intimidatoria che rotolano fuori …

KAINE: Ma – ma hanno un record di voto, il governatore.

PENCE: E ho tutto questo. Ho solo, guardo …

KAINE: I …

PENCE: C’è una domanda che lei ha chiesto un po ‘prima che io voglio tornare a.

KAINE: Non posso credere che non sarà possibile difendere il proprio record di voto.

PENCE: devo tornare.

QUIJANO: Noi …

PENCE: Beh, guarda, io – si sta eseguendo con Hillary Clinton, che vuole aumentare le tasse di $ 1 trilione, aumentare la spesa di $ 2 miliardi di dollari, e tu dici che stai andando a mantenere le promesse di sicurezza sociale.Donald Trump e io stiamo andando a tagliare le tasse.Stiamo andando a – stiamo andando – che andremo a …

KAINE: Non hai intenzione di tagliare le tasse. Hai intenzione di aumentare le tasse sulla classe media.

PENCE: … i programmi di governo la riforma modo da poter soddisfare gli obblighi di Social Security e Medicare.

QUIJANO: Va bene. PENCE: rimanere sul percorso che il suo partito ci ha su, stiamo andando a essere in un – in una gamma di debito di montagna. E stiamo andando ad affrontare scelte difficili e …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Gentleman, voglio andare avanti ora.

KAINE: Si ha chiesto questa domanda sul debito, e l’esplosione del debito sul piano di Trump è molto, molto più grande di qualsiasi altra cosa sul lato Clinton.

QUIJANO: Va bene. Mi permetta di andare avanti ora …

PENCE: Trecento e cinque (ph) economisti ha detto il piano è un male per l’economia.

QUIJANO: … al problema delle forze dell’ordine e le relazioni razziali. Le forze dell’ordine e le relazioni razziali.Dopo la sparatoria della polizia di Dallas, capo della polizia David Brown ha detto, cito, “Stiamo chiedendo poliziotti di fare troppo in questo paese. Ogni fallimento della società che abbiamo messo fuori sui poliziotti per risolvere. Non abbastanza finanziamento della salute mentale, non abbastanza farmaco finanziamento dipendenza, le scuole non riescono, diamogli alla polizia. ”

Cosa chiediamo troppo di agenti di polizia in questo paese?E come è possibile affrontare specificamente le preoccupazioni del capo? Il senatore Kaine?

KAINE: Elaine, penso che è un commento molto fiera.Penso che abbiamo messo un sacco sulle spalle della polizia. E questo è qualcosa che ho avuto un sacco di tessuto cicatriziale e di esperienze sui.

Ero un consigliere comunale e sindaco a Richmond. E quando sono entrato, abbiamo avuto uno dei più alti tassi di omicidi negli Stati Uniti. Abbiamo lottato molto, molto duro nel corso del mio tempo in sede locale con il nostro dipartimento di polizia, e abbiamo ridotto il nostro tasso di omicidi quasi a metà.

E poi, quando ero governatore della Virginia, abbiamo lavorato duro, troppo. E abbiamo fatto qualcosa che avevamo veramente voluto fare. Per la prima volta in assoluto, abbiamo rotto i primi 10, 10 stati più sicuri, perché abbiamo lavorato insieme.

Ecco quello che ho imparato da un sindaco e un governatore. Il modo in cui si fanno le comunità più sicura e il modo in cui si effettua la polizia più sicuro è attraverso polizia di prossimità. Si crea i legami tra la comunità e le forze di polizia, di costruire legami di comprensione, e poi, quando le persone si sentono agio nelle loro comunità, il divario tra la polizia e le comunità in cui operano si restringe. E quando questo divario si restringe, è più sicuro per le comunità ed è più sicuro per la polizia.

Questo modello funziona ancora tutto il nostro paese, ma ci sono alcuni altri modelli che non funzionano, un modello più militarizzato eccessivamente aggressivo. Donald Trump ha recentemente detto che abbiamo bisogno di fare di più stop-and-Frisk in tutto il paese. Sarebbe un grosso errore perché polarizza il rapporto tra la polizia e la comunità.

Quindi, ecco cosa faremo. Ci concentriamo sulla polizia di prossimità. Ci concentreremo su – e Hillary Clinton ha messo a punto un pacchetto di riforma della salute mentale davvero completo che ha lavorato su con i professionisti delle forze dell’ordine, e ci sarà anche combattere la piaga della violenza delle armi negli Stati Uniti.

Sono una pistola-proprietario. Sono un forte sostenitore Secondo Emendamento. Ma ho un sacco di tessuto cicatriziale, perché quando ero governatore della Virginia, c’è stata una sparatoria al Virginia Tech orribile, e abbiamo appreso che attraverso quella situazione dolorosa che le lacune nei precedenti sistema di controllo del casellario avrebbero dovuto essere chiusi e avrebbe potuto evitare che il crimine, e così stiamo andando a lavorare per fare le cose come stretti controlli sfondo record. E se lo facciamo, non avremo le tragedie che abbiamo fatto.

Uno di quelli uccisi a Virginia Tech era un ragazzo di nome Liviu Librescu. Era un 70-plus anni sopravvissuta all’Olocausto romeno. Era sopravvissuto all’Olocausto. Poi è sopravvissuto l’acquisizione Unione Sovietica del suo paese. Ma poi è stato visiting professor al Virginia Tech, e lui non potrebbe sopravvivere al flagello della violenza armata.

Siamo in grado di sostenere il Secondo Emendamento e fare cose come sfondo controlli precedenti e ci rendono più sicuri, e che renderà più sicura la polizia, anche.

QUIJANO: Governatore Pence?

PENCE: Sai, mio ​​zio era un poliziotto, un poliziotto di carriera, sulla battuta nel centro di Chicago. Era il mio eroe quando ero piccola. E saremmo andati fino a visitare la famiglia di mio padre a Chicago. I miei tre fratelli e vorrei ammirare mio zio quando lui sarebbe uscito nella sua uniforme, arma da fianco al suo fianco.

Gli agenti di polizia sono il meglio di noi. E gli uomini e le donne, bianchi, afro-americani, asiatici, latino, ispanico, hanno messo le loro vite sulla linea ogni giorno. E che dire la mia, con il rischio di concordare con voi, comunità di polizia è una grande idea. Ha funzionato in stato di Hoosier. E sosteniamo pienamente tale.

Donald Trump e io stiamo andando a fare in modo che le forze dell’ordine hanno le risorse e gli strumenti per essere in grado di ripristinare realmente legge e l’ordine nelle città e comunità in questa nazione. E ‘probabilmente – probabilmente perché i 330.000 membri del Fraternal Order of Police approvato Donald Trump come il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America, perché vedono il suo impegno a loro. Vedono il suo impegno per la legge e l’ordine.

Ma anche – hanno anche sentito il cattivo contatto con la bocca, il cattivo contatto con la bocca che viene da persone che cogliere la tragedia sulla scia di azione sparatorie polizia – come un motivo per – per usare un pennello largo per accusare le forze dell’ordine di – di bias implicito o razzismo istituzionale. E che in realtà ha avuto modo di fermarsi.

Voglio dire, quando un poliziotto afro-americano a Charlotte chiamato Brentley Vinson, un giocatore di football all-star che è andato a Liberty University qui nello Stato, è venuto a casa, seguì il padre in applicazione della legge, si è unito alla forza a Charlotte, unito alla forza a Charlotte nel 2014, è stato coinvolto in una azione di tiro della polizia che è costato la vita di Keith – Keith Scott Lamont, è stata una tragedia. Voglio dire, io – noi – piangiamo con quelli che piangono. Noi – piangiamo con quelli che piangono. E stiamo addolorati per la perdita della vita.

Ma Hillary Clinton in realtà di cui a quel momento come un esempio di pregiudizio implicito nelle forze di polizia, dove – in cui ha usato – quando le fu chiesto nel dibattito una settimana fa se ci fosse pregiudizio implicito in applicazione della legge, la sua unica risposta è stata che non c’è pregiudizio implicito in ognuno degli Stati Uniti.Penso solo che …

KAINE: Posso – posso spiegare …

PENCE: … mi basta pensare ciò che dobbiamo fare è che dobbiamo smettere di cogliere in questi momenti di tragedia. Dobbiamo assicurare il pubblico che avremo un’indagine piena e completa e trasparente ogni volta che c’è una perdita di vita a causa di un’azione di polizia. Ma, senatore, per favore, si sa, abbastanza di questo cercano ogni occasione per sminuire l’applicazione della legge in generale, rendendo l’accusa di pregiudizio implicito si verifica ogni volta tragedia.

KAINE: Elaine – Elaine, la gente non deve avere paura di portare i problemi di distorsione in applicazione della legge. E se hai paura di avere …

PENCE: non ho paura di portare che fino.

KAINE: E se – se hai paura di avere la discussione, non sarai mai risolverlo. Ed ecco quindi – ecco un esempio, straziante. Siamo d’accordo che questo era un esempio straziante.

Il ragazzo, Philando Castiglia, che è stato ucciso a St. Paul, era un lavoratore, un operaio del valore in una scuola locale. Ed è stato ucciso senza motivo apparente in un incidente che sarà discusso e saranno oggetto di indagine.

Ma quando la gente è andato ed esplorato questa situazione, ciò che hanno trovato è che Philando Castiglia, che era un – lo chiamavano Mr Rogers con Dreadlocks nella scuola che lavorava. I ragazzi lo amavano. Ma era stato fermato dalla polizia 40 o 50 volte prima di questo incidente fatale. E se si guarda a condanna in questo paese, afro-americani e latinos ottenere condannato per gli stessi reati a prezzi molto diversi.

PENCE: Abbiamo bisogno di riforma della giustizia penale.

KAINE: Bene, lo facciamo.

PENCE: Indiana è passato criminale riforma della giustizia.

KAINE: Ma io voglio solo dire, quelli che dicono che non dovremmo …

PENCE: Ma non è questo che stai parlando.

KAINE: … non dovremmo essere in grado di far apparire e parlare di pregiudizi nel sistema, non saremo mai risolvere il problema …

QUIJANO: Governatore Pence …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Governatore Pence …

PENCE: Senatore, quando gli agenti di polizia afro-americani coinvolti in una azione di tiro di polizia che associa un afro-americano, perché sarebbe Hillary Clinton accusare che afro-americano agente di polizia di bias implicito?

KAINE: Beh, credo che non posso credere che si sta difendendo la posizione che non vi è alcun pregiudizio ed è un argomento che non abbiamo nemmeno …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Governatore Pence, ho una domanda su questo punto.

PENCE: Io non ha fatto questa affermazione. IO…

QUIJANO: Il tuo collega repubblicano, il governatore Pence, il senatore Tim Scott, che è afro-americano, ha recentemente parlato sul pavimento del Senato. Ha detto che è stato fermato sette volte dalle forze dell’ordine in un anno.

KAINE: un senatore degli Stati Uniti.

QUIJANO: Ha detto: “Ho sentito la rabbia, la frustrazione, la tristezza, e l’umiliazione che viene fornito con sentimento come sei stato mirato per niente più di essere solo te stesso.” Cosa vorresti dire al senatore Scott sulle sue esperienze ?

PENCE: Beh, ho il più profondo rispetto per il senatore Scott, e lui è un amico vicino. E quello che vorrei dire è che noi – dobbiamo adottare criminale riforma della giustizia a livello nazionale. I – Ho firmato la riforma della giustizia penale, nello stato dell’Indiana, il senatore, e siamo molto orgogliosi.

Ho lavorato quando ero Congresso su un secondo atto possibilità. Abbiamo avuto modo di fare un lavoro migliore riconoscere e correggere gli errori nel sistema che riflettere su pregiudizi istituzionale nella giustizia penale. Ma ciò che – cosa – ciò che Donald Trump e mi stanno dicendo è lasciare che non sono il riflesso di assumere il peggio di uomini e donne nelle forze dell’ordine. Siamo veramente convinti che l’applicazione della legge non è una forza per il razzismo o di divisione nel nostro paese …

KAINE: Elaine, posso …

QUIJANO: Che cosa vuoi dire al senatore Scott, governatore?

PENCE: Le forze dell’ordine in questo paese è una forza del bene. Sono i – sono veramente le persone che mettono la loro vita in prima linea ogni giorno. Ma vorrei – vorrei suggerire a voi, quello che dobbiamo fare è affermare una leadership forte a livello nazionale per sostenere l’applicazione della legge. È appena sentito il senatore Kaine rifiutare stop-and-Frisk. Beh, vorrei suggerire a voi che le famiglie che vivono nelle nostre città che sono assediati dalla criminalità …

KAINE: Elaine, mi permetta – mi lascia …

QUIJANO: Governatore, la questione è di circa il senatore Scott. Cosa – cosa vorresti dire senatore Scott?

KAINE:. Elaine, se potessi – se potessi saltare Ho sentito il senatore Scott rendere tale motivo eloquenti. E guarda, la giustizia penale è di rispettare la legge e di essere rispettato dalla legge. Quindi non è una questione fondamentale rispetto qui.

E voglio solo parlare del tono che è messo dalla parte superiore. Donald Trump durante la sua campagna ha chiamato messicani stupratori e criminali. Si chiama donne zoticoni, maiali, cani, disgustoso. Non mi piace dire che di fronte a mia moglie e mia madre. Ha attaccato un giudice federale Indiana-nato e si è detto senza riserve di sentire una causa federale perché i suoi genitori erano messicano.Andò dopo John McCain, un prigioniero di guerra, e ha detto che non era eroe perché era stato catturato. Ha detto che gli afro-americani vivono in un inferno. E ha perpetrato questa bugia oltraggiosa e bigotto che il presidente Obama non è un cittadino degli Stati Uniti.

Se si vuole avere una società in cui le persone sono leggi rispettati e rispetto, non si può avere qualcuno in alto che mortifica ogni gruppo che parla. E ho appena – ancora una volta, non posso credere che il governatore Pence difenderà la campagna insulto-driven che Donald Trump ha funzionato.

QUIJANO: Va bene. Voglio girare al nostro segmento successivo ora, l’immigrazione. I suoi compagni di corsa hanno entrambi detto che gli immigrati senza documenti che hanno commesso crimini violenti dovrebbero essere deportati. Cosa vorresti dire ai milioni di immigrati senza documenti che non hanno commesso crimini violenti?Governatore Pence?

PENCE: Donald Trump esposto un piano per porre fine all’immigrazione clandestina una volta per tutte in questo paese. Abbiamo parlato a morte per 20 anni. Hillary Clinton e Tim Kaine vogliono continuare la politica di frontiere aperte, l’amnistia, catch and release, città santuario, tutte le cose che sono di guida – che stanno guidando i salari verso il basso in questo paese, il senatore, e anche troppo spesso con gli alieni penali in paese, si sta portando crepacuore.

Ma io – Donald Trump ha un piano che ha disposto in Arizona, che si occuperà sistemica con l’immigrazione clandestina, a cominciare da sicurezza delle frontiere, l’applicazione interna. E ‘probabilmente il motivo per cui per la prima volta nella storia della Immigration and Customs Enforcement la loro unione in realtà approvato Donald Trump come il prossimo presidente degli Stati Uniti, perché sanno che hanno bisogno di aiuto per far rispettare le leggi di questo paese.

E Donald Trump ha disposto una priorità per rimuovere gli stranieri criminali, rimuovere le persone che rimaste oltre i loro visti. E – e una volta che abbiamo realizzato tutto questo, che – che rafforzare la nostra economia, rafforzare lo Stato di diritto nel paese e rendere le nostre comunità più sicure una volta che i criminali alieni sono fuori, poi ci occuperemo di quelli che rimangono.

Ma devo dire, ho solo – stavo ascoltando la valanga di insulti che escono da senatore Kaine un minuto fa. KAINE: Queste erano Donald – aspetta un secondo, il governatore.

(CROSSTALK)

PENCE: E ‘il mio tempo, il senatore.

QUIJANO: E ‘, infatti, il tempo del governatore.

KAINE: mi scuso. Sono i tuoi due minuti. Chiedo scusa.

PENCE: Grazie. Ti perdono. Dice che la nostra è una campagna di insulto-driven. Hai tutto solo sentito? La nostra è una campagna insulto-driven?

Insomma, ad essere onesti con voi, se Donald Trump aveva detto tutte le cose che hai detto ha detto nel modo in cui ha detto ha detto loro, che ancora non avrebbe avuto una frazione degli insulti che Hillary Clinton livellato quando ha detto che la metà dei nostri sostenitori erano un paniere di déplorables. E ‘- ha detto che erano irredimibile, non erano americani.

Voglio dire, è straordinario. E poi etichettato uno dopo l’altro “ismo” su milioni di americani che credono che possiamo avere un’America più forte in patria e all’estero, che crediamo di poter ottenere questa economia di nuovo in movimento, che credono che siamo in grado di porre fine all’immigrazione illegale una volta per tutte . Così, il senatore, questa – questa campagna insulto-driven, voglio dire …

QUIJANO: Governatore …

PENCE: Ecco patate piccole rispetto a Hillary Clinton …

QUIJANO: Senatore Kaine?

PENCE: …. chiamando la metà dei sostenitori di Donald Trump un paniere di déplorables.

KAINE: Hillary Clinton ha detto qualcosa durante la campagna elettorale, e il giorno dopo, ha detto, sai cosa, io non avrei dovuto dirlo.

PENCE: Ha detto che non avrebbe dovuto dire la metà.

QUIJANO: il governatore, questo è del senatore Kaine due minuti, per favore.

KAINE: Sì, è vero, così ora siamo pari.

PENCE: Sì.

(RISATA)

KAINE: Cercare Donald Trump scusandosi per John McCain per aver detto che non era un eroe …

PENCE: Oh …

KAINE: … a Donald Trump scusandosi per chiamare le donne zoticoni, maiali, cani, disgustoso.

PENCE: Lei si è scusata per aver detto “metà”.

QUIJANO: Governatore. È suoi due minuti, per favore.

KAINE: Ha Donald Trump scusa per prendere dopo che qualcuno in una guerra Twitter e prendendo in giro il suo peso? Ha chiesto scusa per aver detto gli afro-americani vivono in un inferno? Ha chiesto scusa per aver detto il presidente Obama non era nemmeno un cittadino degli Stati Uniti? Si cercherà invano di vedere Donald Trump mai assumersi la responsabilità per nessuno e scusarsi.

Immigrazione. Ci sono due piani sul tavolo. Hillary e credo nella riforma globale dell’immigrazione. Donald Trump crede nella deportazione nazione. Hai avuto modo di scegliere la vostra scelta. Hillary e voglio una riforma bipartisan che metterà tenere insieme le famiglie, come l’obiettivo superiore, in secondo luogo, che vi aiuterà a concentrare gli sforzi di applicazione su coloro che sono violenti, terzo, che farà più il controllo delle frontiere, e, il quarto, che fornirà un percorso alla cittadinanza per coloro che lavorano sodo, pagano le tasse, le regole del gioco, e prendere controllo dei precedenti penali record.

Questa è la nostra proposta. Donald Trump si propone di deportare 16 milioni di persone, 11 milioni di persone che sono qui senza documenti. Ed entrambi Donald Trump e Mike Pence vogliono sbarazzarsi della cittadinanza per diritto di nascita. Quindi, se sei nato qui, ma i tuoi genitori non hanno i documenti, vogliono eliminare tale. Questo è un altro 4,5 milioni di persone.

Questi ragazzi – e Donald Trump hanno detto – la forza di espulsione. Vogliono andare di casa in casa, scuola a scuola, business to business, e cacciare 16 milioni di persone. E non posso credere …

PENCE: Che è una sciocchezza. Che è una sciocchezza.

KAINE: Non posso credere che il Governatore Pence sarebbe seduto qui e difendere il diritto del suo compagno di corsa che si debba creare una forza di deportazione – in modo che saranno tutti andati.

PENCE: Senatore, abbiamo una forza di espulsione. Si chiama Immigrazione e Customs Enforcement. E l’Unione per Immigrazione e Customs Enforcement per la prima volta nella sua storia ha approvato Donald Trump di essere il prossimo presidente degli Stati Uniti d’America.

KAINE: Quindi ti piace il 16 milioni di deportazioni?

PENCE: Senatore, che è – è una sciocchezza. Guardate, quello che hai appena sentito è che hanno un piano per l’apertura delle frontiere, l’amnistia. Quello è…

(CROSSTALK)

KAINE: Il nostro piano è come il piano di Ronald Reagan dal 1986.

PENCE: Si chiamano riforma globale dell’immigrazione – la chiamano riforma globale dell’immigrazione a Capitol Hill.Sappiamo tutti che la routine. E ‘amnistia. E hai sentito una delle ultime cose che ha accennato era la sicurezza dei confini.

PENCE: Ecco come Washington gioca sempre.

KAINE: No, io …

PENCE: Si dice sempre che andremo a fare questo, stiamo andando a farlo, avremo finalmente arriviamo al confine …

(CROSSTALK)

KAINE: … la sicurezza dei confini di tre anni fa, e il governatore Pence era contro di essa.

QUIJANO: Governatore, Mr. Trump ha detto …

PENCE: Ronald Reagan ha detto che una nazione senza confini non è una nazione. Donald Trump è impegnata a ripristinare i confini di questa nazione e garantire la nostra nazione, far rispettare le nostre leggi.

QUIJANO: Così, il governatore, come avrebbero questi milioni di immigrati senza documenti lasciare? Avrebbero essere rimossi con la forza?

PENCE: Beh, penso che Donald Trump disposto una serie di priorità che non finisce con la sicurezza delle frontiere.Si inizia con la sicurezza delle frontiere. E dopo assicuriamo il confine, non solo costruire un muro, ma sotto terra e in volo, facciamo l’applicazione interna.

Ma ha detto che il fuoco deve essere su stranieri criminali.Abbiamo appena – abbiamo appena avuto una conversazione su l’applicazione della legge. Abbiamo appena avuto una conversazione sul – la violenza che sta in cui versava le nostre città. La realtà è che non c’è crepacuore e la tragedia che ha colpito le famiglie americane, perché le persone che sono entrate in questo paese illegalmente sono ora coinvolti nelle imprese e attività criminali. E non abbiamo le risorse o la volontà di deportarli sistemica.

Donald Trump ha detto che andremo a spostare quelle persone fuori, persone che hanno trattenuto troppo i loro visti. Stiamo andando a far rispettare la legge di questo paese. Stiamo andando a rafforzare Immigrazione e dell’esecuzione doganale con più risorse e più personale per essere in grado di farlo. E poi Donald Trump ha messo in chiaro, una volta che abbiamo fatto tutte quelle cose, che stiamo andando a riformare il sistema di immigrazione che abbiamo …

KAINE: devo solo correggere Governatore Pence ….

PENCE: … dove la gente può entrare in questo paese.

KAINE: devo …

PENCE: Questo è l’ordine che si dovrebbe fare. sicurezza delle frontiere, la rimozione di stranieri criminali, sostenendo con la legge, e poi – ma poi, il senatore, lavorerò quando si torna al Senato, vi prometto, lavoreremo di riformare il sistema di immigrazione.

KAINE: non vedo l’ora di lavorare insieme in qualunque capacità serviamo in Ma io voglio solo rendere molto, molto chiaro che lui sta cercando di fuzz a ciò che Donald Trump ha detto.. Quando Donald Trump ha parlato a Phoenix, ha guardato il pubblico negli occhi e mi ha detto, no, stiamo costruendo un muro, e stiamo deportare tutti.Ha detto, cito, “Saranno tutti spariti.” “Saranno tutti andati.” E questo è uno di questi quelli in cui si può solo andare al nastro su di esso e vedere ciò che Donald Trump ha detto. E per aggiungere …

PENCE: Sta parlando di stranieri criminali.

KAINE: E per aggiungere ad essa, e di aggiungere ad essa, e di aggiungere ad essa, siamo una nazione di immigrati.Mike Pence e io discendono da famiglie di immigrati.Alcune cose, si sa, forse non sono state dette così grande circa gli irlandesi quando sono venuti, ma abbiamo fatto bene assorbendo immigrati, ed ha fatto la nostra nazione più forte.

Quando Donald Trump dice messicani sono stupratori e criminali, immigrati messicani, quando Donald Trump dice circa il vostro giudice, un giudice Hoosier, ha detto che il giudice Curiel era qualificato per ascoltare un caso, perché i suoi genitori erano messicano, non riesco a immaginare come si potrebbe difendere quella.

QUIJANO: Gentleman, vorrei passare ora alla minaccia del terrorismo. Pensi che il mondo di oggi è un luogo più sicuro o più pericoloso di quanto non fosse otto anni fa? la minaccia terroristica è aumentato o diminuito? Il senatore Kaine?

KAINE: La minaccia terroristica è diminuita in qualche modo, perché bin Laden è morto. La minaccia terroristica è diminuita in qualche modo perché un programma di armamento nucleare iraniano è stato arrestato. La minaccia terroristica di truppe degli Stati Uniti è stato ridotto in qualche modo perché non c’è 175.000 in una parte pericolosa del mondo. C’è solo 15.000.

Ma ci sono altre parti del mondo che sono impegnativi.Lasciate che vi dica questo: Per battere il terrorismo, non c’è un solo candidato che può farlo, ed è Hillary Clinton.Ricordate, Hillary Clinton è stato il senatore di New York il 9/11. Lei era lì al World Trade Center quando erano ancora alla ricerca di vittime e sopravvissuti. Questo è scottato su di lei, la necessità di battere il terrorismo.

Vedi anche  Razan al Najjar uccisa due volte da #Israele. || #Salvini #Palestina

E lei ha un piano per farlo. Ha fatto parte del team di sicurezza nazionale, che ha spazzato via bin Laden. Ecco il suo piano per sconfiggere ISIL. In primo luogo, dobbiamo continuare a prendere i loro leader sul campo di battaglia.Ha fatto parte della squadra che ha ottenuto bin Laden, e lei guidare la squadra che otterrà Abu Bakr al-Baghdadi, il capo di ISIS.

In secondo luogo, dobbiamo smantellare le reti di finanziamento, il terzo, interrompere la loro capacità di reclutare su Internet, nei loro rifugi sicuri. Ma, il quarto, dobbiamo anche lavorare con gli alleati per condividere e sovratensioni intelligenza. Questo è il piano di Hillary Clinton; lei ha l’esperienza per farlo.

Donald Trump. Donald Trump non può iniziare una guerra con Twitter Miss Universo senza sparandosi in un piede.Donald Trump non ha un piano. Ha detto, “Ho un piano segreto”, e poi ha detto, “Um, so che più di tutti i generali su ISIL.” E poi ha detto: “Io vado a chiamare i generali per aiutarmi a capire un piano “. E, infine, ha detto,” sto andando a fuoco tutti i generali. “lui non ha un piano.

Ma lui ha le idee pericolose. Ecco quattro. Si parla spazzatura militari. Il militare è un disastro, di John McCain non eroe, i generali hanno bisogno di tutto di essere licenziato, e so che più di loro. Vuole strappare alleanze. La NATO è obsoleto, e lavoreremo solo con Israele, se pagano “grande campionato.”

In terzo luogo, che ama i dittatori. Ha una specie di Monte Rushmore personale, Vladimir Putin, Kim Jong-un, Muammar Gheddafi …

PENCE: Oh, per favore. Dai.

KAINE: … e Saddam Hussein. E ultimo e più pericolosamente, Donald Trump crede – Donald Trump crede che il mondo sarà più sicuro se più nazioni hanno armi nucleari. Ha detto che l’Arabia Saudita dovrebbe farli, il Giappone dovrebbe farli, la Corea dovrebbe farli. E quando si è confrontato con questo e ha detto, aspetta un minuto, i terroristi potrebbero ottenere quelle, la proliferazione potrebbe portare a una guerra nucleare, ecco cosa ha detto Donald Trump, e cito: “Vai avanti, gente, godere voi stessi.”

Mi piacerebbe sentire il governatore Pence mi dica cosa c’è di così divertente o di comico guerra nucleare.

QUIJANO: Governatore Pence?

PENCE: Hai lavorato su quello a lungo? Perché che aveva un sacco di linee veramente creativi in ​​esso.

KAINE: Beh, ho intenzione di vedere se si può difendere qualsiasi di esso.

PENCE: Beh, guarda, io può difendere – I – I – posso – posso fare molto chiaro per il popolo americano, dopo aver percorso milioni di miglia come il nostro segretario di Stato, dopo essere stato l’architetto della politica estera di questa amministrazione, l’America è oggi meno sicura di quanto non fosse il giorno in cui Barack Obama è diventato presidente degli Stati Uniti. E ‘assolutamente indiscutibile.

Abbiamo indebolito posto dell’America nel mondo. E ‘stata una combinazione di fattori, ma soprattutto è stata una mancanza di leadership. Voglio dire, ti darò – ed ero a Washington, DC, il 9/11. Ho visto le nuvole di fumo si innalzano dal Pentagono.

KAINE: Ero in Virginia, dove il Pentagono del …

(CROSSTALK)

PENCE: So che eri. Abbiamo tutti vissuto quel giorno come una nazione. E ‘stato straziante. E voglio dare questo credito presidente per aver portato Osama bin Laden alla giustizia.

Ma la verità è, Osama bin Laden ha portato Al Qaeda. Il nostro oggi minaccia primaria è ISIS. E perché Hillary Clinton è riuscito a rinegoziare un accordo sullo status delle forze che avrebbe permesso alcune truppe da combattimento americane a rimanere in Iraq e fissare i guadagni combattute il soldato americano aveva vinto nel 2009, ISIS è stato in grado di essere letteralmente evocato fuori dal deserto , ed è invasa vaste aree che il soldato americano aveva vinto nella Operazione Iraqi Freedom.

Il mio cuore si spezza per artisti del calibro di Lance Cpl.Scott Zubowski. Cadde a Falluja nel 2005. Ha combattuto duramente attraverso alcuni dei giorni più difficili nella Operazione Iraqi Freedom, e ha pagato l’ultimo sacrificio per difendere la nostra libertà e garantire quella nazione. E quella nazione è stata fissata nel 2009.

Ma perché Hillary Clinton e Barack Obama non è riuscito a fornire un accordo sullo status delle forze e lasciare truppe sufficienti in là, siamo di nuovo in guerra. Il presidente appena ordinato più truppe sul terreno. Siamo di nuovo in guerra in Iraq. E Scott Zubowski, la cui mamma sarebbe sempre venuto a eventi Memorial Day a Newcastle, Indiana, per vedere me, e io le darei un abbraccio e dirle non riusciremo mai a dimenticare il figlio e noi non lo farà mai, Scott Zubowski e i sacrifici il soldato americano ha fatto sono stati sperperati in Iraq perché questa amministrazione ha creato un vuoto in cui ISIS è stato in grado di crescere.

E un riferimento per l’affare iraniana, l’affare iraniana che Hillary Clinton ha avviato, $ 150 miliardi di dollari per i mullah radicali in Iran.

KAINE: Interruzione di un programma di armi nucleari, senza sparare un colpo?

PENCE: Non si è fermata il programma di armamento nucleare.

KAINE: Sì, abbiamo fatto.

PENCE: Essenzialmente …

KAINE: Anche l’esercito israeliano dice si è fermato.

PENCE: … garantito che l’Iran sarà un giorno diventare una potenza nucleare, perché non ci sono limitazioni al termine del periodo di tempo, del trattato si stacca.

QUIJANO: Governatore Pence, Mr. Trump ha proposto estrema vagliare di immigrati provenienti da parti del mondo, che esportano il terrorismo. Ma che non affronta molti dei recenti attacchi terroristici negli Stati Uniti, come la discoteca massacro di Orlando e le recenti attentati di New York e New Jersey. Quelli erano fatti in casa, commessi da cittadini americani e residenti legali. Quali strumenti specifici che si utilizza per prevenire questo tipo di attacchi?

PENCE: Beh, penso che sia – penso che sia una grande questione, Elaine, ma lo fa in realtà inizia con noi riformare il nostro sistema di immigrazione e mettendo gli interessi, in particolare la sicurezza e la sicurezza del popolo americano, in primo luogo.

Voglio dire, Donald Trump ha chiesto estrema vagliare per le persone che entrano in questo paese così che non portare la gente verso gli Stati Uniti, che sono ostili alla nostra Carta dei diritti delle libertà, che sono ostili alla vita modo americano.

Ma anche, Donald Trump e mi sono impegnato a sospendere il programma siriano rifugiato e programmi e immigrazione da aree del mondo che sono stati compromessi dal terrorismo. Hillary Clinton e Tim Kaine vogliono aumentare il programma di profughi siriani di 500 …

(CROSSTALK)

KAINE: Elaine, voglio …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Governatore, la questione era di circa nostrane.

PENCE: Sì, e così – ma in primo luogo, si sa, ci si assicurerà che stiamo mettendo la sicurezza e la sicurezza del popolo americano primo al posto di Hillary Clinton ampliare il programma dei rifugiati siriani …

KAINE: O invece di violare la Costituzione, bloccando le persone in base alla loro origine nazionale, piuttosto che se sono pericolosi.

PENCE: Che non è – questo è assolutamente falso.

KAINE: Questo è ciò che il settimo circuito deciso solo – ecco la differenza, Elaine.

PENCE: settimo circuito …

KAINE: Abbiamo opinioni diverse su – sui temi dei rifugiati e in materia di immigrazione. Hillary e voglio fare l’applicazione in base, sono persone pericolose? Questi ragazzi dicono tutti i messicani sono cattivi.

PENCE: Questo è assolutamente falso.

KAINE: E per quanto riguarda i rifugiati, vogliamo tenere la gente fuori se sono pericolosi. Donald Trump ha detto tenerli fuori se sono musulmana. Mike Pence …

PENCE: Assolutamente …

KAINE: … mettere un programma in atto per tenerli fuori se sono dalla Siria. E ieri una corte d’appello di tre giudici repubblicani colpito il piano Pence …

PENCE: Giusto. Destra.

KAINE: … e ha detto che era discriminatorio …

PENCE: E quei giudici – i giudici hanno detto …

KAINE: Si dovrebbe concentrarsi su di pericolo, non su di discriminazione.

QUIJANO: Governatore?

PENCE: Elaine, al punto, quei giudici ha detto che era perché non c’era ancora che qualsiasi prova – che ISIS era infiltrato negli Stati Uniti. Ebbene, la Germania appena arrestato tre rifugiati siriani che sono stati collegati a ISIS.

(CROSSTALK)

KAINE: Ma ti ha detto che c’è un modo giusto e un modo sbagliato per farlo.

PENCE: Ma, guarda, se si sta andando ad essere critico di me su questo, che sia giusto gioco. Vi dirò, dopo due rifugiati siriani sono stati coinvolti nell’attacco a Parigi che si chiama Paris ‘9/11, come governatore dello stato dell’Indiana, non ho priorità più alta rispetto la sicurezza e la sicurezza delle persone del mio stato.

KAINE: Ma, il governatore Pence …

PENCE: Così si scommette ho sospeso quel programma.

KAINE: Ma, Governatore Pence, ho solo …

PENCE: E io sto da tale decisione. E se io sono il vice presidente degli Stati Uniti o Donald Trump è presidente, stiamo andando a mettere la sicurezza e la sicurezza del popolo americano prima.

KAINE: Certo. Possiamo solo essere chiari – Hillary e lo farò applicazione immigrazione e faremo rifugiati veterinario in base al fatto che siano pericolosi o meno. Noi non lo faremo sulla base di discriminare contro di te dal paese di provenienza o la religione che si pratica.

PENCE: Ma il problema con questo …

KAINE: Questo è del tutto antitetica ai valori di Jefferson di …

(CROSSTALK)

PENCE: Elaine, il direttore dell’FBI, la nostra sicurezza nazionale, ha detto che non possiamo sapere con certezza chi sono queste persone stanno venendo dalla Siria.

KAINE: Sì, si può, e quando non lasciamo loro sapere, noi non li lasciamo in.

PENCE: Così – l’FBI …

KAINE: Quando non sappiamo chi sono, non li lasciamo in.

PENCE: L’FBI e Homeland Security ha detto che non possiamo sapere con certezza. Hai avuto modo di sbagliare sul lato della sicurezza e la sicurezza del popolo americano, il senatore. Capisco il …

KAINE: Da cestinare tutti i siriani o cestinare tutti i musulmani?

PENCE: … le Nazioni Unite ci vuole espandere il programma di rifugiati siriani …

QUIJANO: Senatore Kaine, lascia che ti chieda questo.Segretario Clinton …

PENCE: Stiamo andando a mettere la sicurezza e la sicurezza del popolo americano prima.

QUIJANO: … ha parlato di un aumento di intelligenza.

KAINE: Sì.

QUIJANO: Che cosa sarebbe un aumento di intelligenza assomigliare? E come che aiutano a identificare i terroristi senza connessione operativa di un’organizzazione terroristica straniera?

KAINE: aumento intelligenza è di due terzi, Elaine. Sono due cose. E ‘, in primo luogo, drammaticamente espandendo le nostre capacità di intelligence con l’assunzione di grandi professionisti, ma anche noi abbiamo alcune delle migliori Intel e cyber-dipendenti in tutto il mondo proprio qui negli Stati Uniti a lavorare per molte delle nostre aziende del settore privato.

Quindi si tratta di aumentare la nostra forza lavoro, ma colpisce grandi collaborazioni con alcuni dei nostri esperti informatici e Intel nel settore privato in modo da poter, in linea con i principi costituzionali, di raccogliere più intelligenza.

Ma il secondo pezzo di questo è molto, molto importante.Significa anche creare alleanze più forti, perché raccogliere informazioni e poi di condividere la vostra intelligenza avanti e indietro con gli alleati. Ed è così che si scopre che può essere cercando di reclutare, che può essere cercando di venire a un paese o il prossimo. Le alleanze sono fondamentali.

Ecco perché l’affermazione di Donald Trump che vuole – che la NATO è obsoleto e che abbiamo bisogno di sbarazzarsi della NATO è così pericoloso.

PENCE: Questo non è il suo piano. KAINE: Beh, ha detto che la NATO è obsoleto. E, guarda, se si mette da parte – spingere da parte le alleanze, che si sta andando a condividere le informazioni con? Hillary Clinton è il segretario di Stato che sa come costruire alleanze. Ha costruito il regime di sanzioni intorno alla parola che ha fermato il programma nucleare iraniano. Ed è quello che significa un aumento di intelligence. Meglio abilità e capacità, ma anche le alleanze migliori.

QUIJANO: Va bene. Mi piacerebbe girare ora alla tragedia in Siria. Duecentocinquantamila …

PENCE: Posso parlare l’aumento della sicurezza informatica a tutti?

QUIJANO: È possibile – si può avere 30 secondi, il governatore, in fretta, per favore.

PENCE: In primo luogo, Donald Trump ha appena parlato su questo problema questa settimana. Abbiamo avuto modo di mettere insieme le migliori risorse di questo paese per capire che la guerra informatica è la nuova guerra dei nemici asimmetrici che abbiamo di fronte in questo paese.E non vedo l’ora se ho il privilegio di essere in questo ruolo di lavorare con voi in Senato per fare in modo che ci risorsa che sforzo.

KAINE: Lavoreremo insieme in qualunque ruoli che abitiamo.

PENCE: Abbiamo un’intelligenza, signore (ph). Ma voglio anche dire che è importante in questo momento per ricordare che Hillary Clinton ha avuto un server privato nella sua casa che ha avuto informazioni classificate su di esso …

QUIJANO: E io non lo fanno – 30 secondi è in su.

PENCE: … A proposito di attacchi dei droni, le e-mail dal presidente degli Stati Uniti d’America erano in là.

QUIJANO: Giusto.

PENCE: Il suo server privato è stato oggetto di essere violato da stranieri …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Vorrei chiederti di Siria, il governatore.

PENCE: Potremmo mettere la sicurezza informatica prima se ci basta assicurarsi che il prossimo segretario di Stato non dispone di un server privato.

(CROSSTALK)

KAINE: E tutto inchiesta ha concluso che non si ragionevole procuratore sarebbe prendere qualsiasi passo ulteriore. Non si arriva a decidere i diritti e torti di questo.Abbiamo un sistema di giustizia che lo fa. E un direttore repubblicano FBI ha fatto un’indagine e ha concluso che …

(DIAFONIA) QUIJANO: Va bene, ci stiamo muovendo in ora. Duecentocinquantamila persone …

PENCE: Se vostro figlio o mio figlio gestite informazioni classificate il modo in cui Hillary Clinton ha fatto …

QUIJANO: … centomila dei quali bambini – Governatore …

PENCE: … che sarebbero stati corte marziale.

KAINE: Questo è assolutamente falso e lo sai.

PENCE: Assolutamente vero.

KAINE: e si sa che, Governatore.

QUIJANO: Governatore …

PENCE: E ‘assolutamente vero.

QUIJANO: Signori, per favore.

KAINE: Perché l’FBI ha fatto un’indagine.

QUIJANO: Signori.

KAINE: E hanno concluso che non vi era alcuna procuratore ragionevole che avrebbe prendere ulteriormente. Scusate.

QUIJANO: Senatore Kaine, governatore Pence, per favore.

KAINE: Siria.

QUIJANO: Voglio passare ora alla Siria.Duecentocinquantamila persone, 100.000 delle quali bambini, sono sotto assedio ad Aleppo, in Siria. Bunker Buster bombe, munizioni a grappolo e armi incendiarie vengono interrotte su di loro dai militari russi e siriani. Fa gli Stati Uniti hanno la responsabilità di proteggere i civili e prevenire gli incidenti di massa su questa scala, il governatore Pence?

PENCE: Gli Stati Uniti d’America ha bisogno di iniziare ad esercitare una leadership forte per proteggere i cittadini più vulnerabili e più di 100.000 bambini in Aleppo.priorità di Hillary Clinton quando divenne segretario di stato era il reset russo, i russi di reset. Dopo il reset russo, i russi invasero l’Ucraina e ha assunto Crimea.

E il piccolo e bullismo leader della Russia è ora dettando i termini per gli Stati Uniti al punto in cui tutti gli Stati Uniti d’America – la più grande nazione sulla Terra – appena si ritira da parla di un cessate il fuoco, mentre Vladimir Putin mette un sistema di difesa missilistica in Siria, mentre lui marescialli delle forze e inizia – guarda, abbiamo avuto modo di iniziare a inclinarsi in questo con una forte, leadership americana spalle larghe.

Si inizia ricostruendo i nostri militari. E i russi ei cinesi hanno compiuto enormi investimenti in campo militare.Noi abbiamo la Marina più piccola dal 1916. Abbiamo il più basso numero di truppe dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Abbiamo avuto modo di lavorare con il Congresso, e Donald Trump sarà, per ricostruire la nostra forza militare e progetto americano nel mondo.

Ma su Aleppo e sulla Siria, io veramente credo che quello che l’America deve fare in questo momento sta stabilire immediatamente zone di sicurezza, in modo che le famiglie e le famiglie vulnerabili con i bambini possono muoversi fuori di quelle aree, lavoro con i nostri partner arabi, in tempo reale, a destra ora, per realizzare questo obiettivo.

E in secondo luogo, non mi resta che dirvi che le provocazioni da parte della Russia devono essere soddisfatte con forza americana. E se la Russia sceglie di essere coinvolti e continuare, dovrei dire, di essere coinvolti in questo barbaro attacco contro i civili a Aleppo, Stati Uniti d’America dovrebbe essere pronto a usare la forza militare per colpire obiettivi militari del regime di Assad per impedire loro di questa crisi umanitaria che sta avvenendo ad Aleppo.

C’è una vasta gamma di altre cose che dobbiamo fare, pure.Dobbiamo distribuire uno scudo di difesa antimissile nella Repubblica Ceca e Polonia, che Hillary Clinton e Barack Obama tirato indietro in avanti di non voler offendere i russi nel 2009.

QUIJANO: Governatore, i tuoi due minuti sono scaduti.

PENCE: Abbiamo appena avuto modo di avere forza americana sulla scena mondiale. Quando Donald Trump diventa presidente degli Stati Uniti, i russi e gli altri paesi del mondo sapranno hanno a che fare con un forte presidente americano. QUIJANO: Senatore Kaine?

KAINE: Hillary e sono d’accordo, inoltre, che la creazione di zone umanitarie nel nord della Siria, con la fornitura di aiuti umanitari internazionali, in linea con la risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite che è stata approvata nel febbraio 2014, sarebbe molto, molto buona idea.

E Hillary ha anche la capacità di resistere alla Russia in un modo che questo biglietto non lo fa. Donald Trump, ancora e ancora, ha elogiato Vladimir Putin. Ed è chiaro che lui ha rapporti d’affari con oligarchi russi che sono molto legati a Putin.

Il team di gestione delle campagne Trump doveva essere licenziato un mese fa a causa di quelle connessioni oscure con le forze pro-Putin. Governatore Pence fornita l’indicazione strano, ha detto indiscutibilmente Vladimir Putin è un leader migliore di quanto il presidente Obama.Vladimir Putin ha eseguito la sua economia nel terreno.Egli perseguita le persone LGBT e giornalisti. Se non si conosce la differenza tra la dittatura e la leadership, poi devi tornare a una classe di educazione civica quinta elementare.

Te lo dico io cosa mi offende …

PENCE: Beh, che mi ha offeso.

KAINE: Governatore Pence appena detto – il governatore Pence appena detto che Donald Trump ricostruirà i militari. No, non lo farà. Donald Trump è di evitare di pagare le tasse. La storia del New York Times – e abbiamo bisogno di ottenere questo – ma il New York Times ha suggerito che probabilmente non ha pagato le tasse per circa 18 anni a partire dal 1995. In quegli anni inclusi gli anni di 9/11.

Quindi, ottenere questo. Su 9/11, Hillary Clinton e città natale di Donald Trump è stato attaccato da il peggior attacco terroristico nella storia degli Stati Uniti. Giovani uomini e donne – giovani uomini e donne hanno firmato fino al servizio militare per combattere il terrorismo.Hillary Clinton è andato a Washington per ottenere fondi per ricostruire la sua città e proteggere i primi soccorritori, ma Donald Trump stava combattendo una lotta molto diversa. E ‘stata una lotta per evitare di pagare le tasse in modo che egli non avrebbe sostenuto la lotta contro il terrorismo.

QUIJANO: La domanda era su Aleppo, senatore.

KAINE: Non ha voluto sostenere le truppe. Non l’avrebbe fatto – che non avrebbe sostenuto – questo è importante, Elaine. Quando un ragazzo candidato alla presidenza non supporterà le truppe, non supporta i veterani, non supporta gli insegnanti, che è veramente importante.

QUIJANO: Giusto.

KAINE: E ho detto su Aleppo, siamo d’accordo l’idea è che dobbiamo creare una zona umanitaria nel nord della Siria.È molto importante.

QUIJANO: Governatore Pence, si aveva accennato no-fly zone. Dove vorresti proporre la creazione di una zona di sicurezza in particolare? Come si tenerlo al sicuro?

PENCE: Beh, prima di tutto, Donald Trump supporta le nostre truppe. Donald Trump supporta i nostri veterani.

KAINE: Egli non pagare le tasse.

PENCE: Donald Trump ha pagato tutte le tasse che lui è – non ve ne prende deduzioni? Come funziona?

QUIJANO: Signori, questo è circa la Siria. Mi piacerebbe…

(CROSSTALK)

PENCE: Onestamente, senatore. Onestamente, il senatore.

KAINE: Si tratta di nostre truppe. Si tratta di nostre truppe.

PENCE: capisco perché si vuole cambiare – capisco perché si vuole cambiare argomento.

KAINE: Come si può sostenere le truppe se non si pagano le tasse?

PENCE: capisco perché si vuole cambiare argomento. E mi permetta di essere molto chiaro su questa cosa russo. La domanda più grande qui …

KAINE: Pensi che Donald Trump è intelligente per non pagare le tasse?

Quijano: Signori, stiamo andando ad avere tempo per arrivare a Russia qui.

PENCE: Che cosa abbiamo a che fare con la – si sa, c’è un vecchio proverbio che dice l’orso russo non muore mai, solo in letargo. E la verità della questione è, la politica estera debole e inetto di Hillary Clinton e Barack Obama ha risvegliato un’aggressione in Russia che la prima volta alcuni anni fa, con il loro movimento in Georgia, ora il loro movimento in Crimea, ora il loro movimento nella Medio Oriente allargato.

E per tutto il tempo, tutto ciò che facciamo è incrociare le braccia e dire che non stiamo avendo più colloqui. Per rispondere alla tua domanda, abbiamo solo bisogno di forza americana. Dobbiamo – abbiamo bisogno di schierare le risorse dei nostri alleati nella regione, e nell’immediato, dobbiamo agire e agire ora per convincere la gente dal senso del danno.

QUIJANO: Ed esattamente come avrebbero funzionato quelle zone sicure? Come avrebbero rimanere al sicuro?

PENCE: L’- le zone di sicurezza dovrebbero essere – come ha detto il senatore, c’è già un quadro di riferimento per questo che è stato riconosciuto dalla comunità internazionale. Gli Stati Uniti d’America ha bisogno di essere pronti a lavorare con i nostri alleati nella regione per creare un percorso per il passaggio sicuro e quindi per proteggere le persone in quelle zone, anche con una no-fly zone.

Ma, guarda, questa è roba molto dura. Ho servito in commissione affari esteri per un decennio. Ho viaggiato dentro e fuori di quella regione per 10 anni. Ho visto quello che il soldato americano ha vinto in Operazione Iraqi Freedom. E per vedere la leadership debole e irresponsabile che Hillary Clinton è stato l’architetto della e la politica estera dell’amministrazione Obama …

KAINE: Beh, mi permetta – mi permetta di tornare …

PENCE: … è profondamente preoccupante per me. Che tutto cambia il giorno Donald Trump diventa presidente degli Stati Uniti.

KAINE: … e parlo – mi permetta di parlare delle cose che il governatore Pence non vuole riconoscere, Elaine. Non vuole riconoscere che ci siamo fermati al programma nucleare iraniano. Non vuole riconoscere …

PENCE: Non ci siamo.

KAINE: … che Hillary faceva parte di una squadra che ha ottenuto bin Laden. Non vuole riconoscere …

PENCE: ho appena fatto. KAINE: … che è una buona cosa, non è un male, che è una buona cosa – non è una cosa negativa – che siamo giù da 175.000 truppe schierate all’estero a 15.000.

Ma lasciate che vi dica che cosa sarà davvero fare il Medio Oriente pericoloso. L’idea di Donald Trump che più nazioni dovrebbero ottenere armi nucleari, Arabia Saudita, Giappone, Corea del Sud. Ronald Reagan ha detto qualcosa di veramente interessante di proliferazione nucleare nel 1980. Ha detto che il problema con la proliferazione nucleare è che alcuni pazzo o maniaco potrebbe innescare un evento catastrofico. E penso che sia che compagno di corsa del Governatore Pence è, esattamente chi il governatore Reagan ci ha messo in guardia.

PENCE: E dai. Senatore. Il senatore, che era ancora sotto di voi e Hillary Clinton. E questo – che è piuttosto basso.

KAINE: Ma lei – non pensi – pensi che dovremmo avere – più armi nucleari nel mondo ci farà più sicuro?

PENCE: Senatore, il …

KAINE: Questo è quello che pensa Donald Trump.

PENCE: Ronald Reagan ha anche detto una guerra nucleare non deve mai essere combattuta perché può mai essere vinta. E gli Stati Uniti d’America ha bisogno di fare investimenti nella modernizzazione nostra forza nucleare sia per la deterrenza …

KAINE: Ma si può difendere l’affermazione di Donald Trump che più nazioni dovrebbero ottenere armi nucleari?

PENCE: … e la garanzia per i nostri alleati. Ma mi permetta di tornare a questa cosa l’Iran. Voglio dire, lui continua a dire che hanno impedito – che Hillary Clinton ha iniziato l’accordo con gli iraniani impedito all’Iran di ottenere un’arma nucleare.

(CROSSTALK)

KAINE: Questo è ciò che i capi articolari israeliane del personale sta dicendo in questo momento.

PENCE: Beh, questo non è quello che – questo non è quello che pensa Israele.

KAINE: Gadi Eizenkot, si può andare a controllare.

PENCE: Tu non necessariamente sapere che.

KAINE: Vai al nastro.

PENCE: So che boicottato il discorso del primo ministro Netanyahu quando è venuto davanti al Congresso.

KAINE: No, lo ha visitato nel suo ufficio. L’ho visitato nel suo ufficio.

PENCE: Si ha boicottato il discorso. Il punto è, ciò che questo Iran – cosiddetto affare Iran ha era essenzialmente garantisce – voglio dire, quando ero in Congresso, ho combattuto duramente su una base bipartisan con i membri repubblicani e democratici per spostare in avanti le sanzioni più dure, che – letteralmente la storia degli Stati Uniti, contro l’Iran.

KAINE: E poi Hillary li ha usati per ottenere un accordo.

PENCE: Siamo stati portando loro di tacco, ma l’obiettivo è sempre stato che avremmo sollevare solo le sanzioni se l’Iran ha rinunciato in modo permanente le loro ambizioni nucleari.

KAINE: Elaine, vorrei solo ricordare una cosa.

(CROSSTALK)

PENCE: non hanno – Elaine, mi permetta di finire una frase. Non hanno rinunciato le loro ambizioni nucleari. E quando il periodo del contratto si esaurisce, non c’è nessuna limitazione su di loro l’ottenimento di armi.Quella…

(CROSSTALK)

QUIJANO: e molto rapidamente, il senatore.

KAINE: Elaine …

PENCE: … e il fatto che hanno ottenuto $ 1,7 miliardi nel pagamento del riscatto …

QUIJANO: Abbiamo bisogno di parlare di Russia. Molto rapidamente, però, il senatore, per favore.

PENCE: … è sorprendente per il popolo americano.

KAINE: Sei volte stasera, ho detto al governatore Pence non riesco a immaginare come si può difendere la posizione del compagno di corsa su una questione dopo l’altra. E in tutti e sei i casi, ha rifiutato di difendere il suo compagno di corsa.

PENCE: Beh, diciamo – no, no, non mettere le parole in bocca.

QUIJANO: Va bene.

PENCE: Sta andando …

(CROSSTALK)

KAINE: Eppure sta chiedendo a tutti di votare per qualcuno che non riesce a difendere. E penso solo che deve essere sottolineato.

PENCE: No, io sono – guardo …

(CROSSTALK)

QUIJANO: Va bene, signori, parliamo di Russia. Questo è un argomento che ha messo a punto.

PENCE: Sono molto, molto felice per difendere Donald Trump. Se vuole prendere questi uno alla volta, prendo una alla volta.

QUIJANO: io vi darà l’opportunità di farlo.

KAINE: più nazioni dovrebbe ottenere armi nucleari. Prova a difendere quella.

PENCE: Non mettere parole in bocca. Beh, non ha mai detto che, il senatore.

KAINE: Ha assolutamente detto. Arabia Saudita, Corea del Sud, Giappone.

PENCE: La maggior parte della soffocante che hai detto, non ha mai detto.

QUIJANO: Signori, Russia. Il presidente russo Vladimir Putin ha invaso l’Ucraina, Crimea annesso, e ha fornito sostegno militare cruciale per il regime di Assad. Quali passi, se del caso, sarebbe la vostra amministrazione prendere per contrastare queste azioni? Il senatore Kaine?

KAINE: Devi essere dura sulla Russia. Quindi cominciamo con non lodare Vladimir Putin come un grande leader.Donald Trump e Mike Pence hanno detto che è un grande leader. E Donald Trump ha degli affari …

PENCE: No, non ci siamo.

KAINE: … ha rapporti d’affari – ha rapporti d’affari con la Russia, che si rifiuta di rivelare. Hillary Clinton è andato in punta toe-to con la Russia. Lei è andato in punta di piedi con la Russia come segretario di stato per fare l’accordo nuovo inizio per ridurre arsenale nucleare della Russia. Ha avuto l’esperienza di farlo.

Lei è andato in punta di piedi con la Russia e ha presentato proteste quando sono andati in Georgia. E abbiamo fatto la stessa cosa per l’Ucraina, ma più che il lancio di proteste, abbiamo messo punire sanzioni economiche contro la Russia che abbiamo bisogno di continuare.

Donald Trump, d’altra parte, non sapeva che la Russia aveva invaso la Crimea.

PENCE: Oh, è una sciocchezza.

KAINE: Era in uno show televisivo un paio di mesi fa, e mi ha detto, “Ti garantire questo, la Russia non sta andando in Ucraina”. E lui doveva essere ricordato che erano andati in Crimea due anni prima.

PENCE: Sapeva che.

KAINE: Hillary Clinton è andato in punta di piedi con la Russia a lavorare su un accordo sul nuovo inizio. Ha ottenuto loro impegnati in un modo significativo per coronare programma di armamento nucleare iraniano.Eppure lei si alzò a loro su questioni come la Siria e la loro invasione della Georgia. Hai avuto modo di avere la capacità di farlo, e Hillary fa.

D’altra parte, a Donald Trump, si ha qualcuno che loda Vladimir Putin per tutto il tempo. America dovrebbe davvero chiedersi un Presidente Trump, che ha avuto un manager della campagna con legami con Putin, elementi pro- Putin in Ucraina, che hanno dovuto essere licenziato per questo motivo. Dovrebbero chiedersi – quando Donald Trump è seduto con Vladimir Putin, sta andando essere linea di fondo degli Stati Uniti o sta andando essere linea di fondo di Donald Trump, che ha intenzione di essere preoccupati con tutti i suoi rapporti d’affari?

Ora, questo potrebbe essere risolto se Donald Trump sarebbe disposto a rilasciare le sue dichiarazioni dei redditi, come ha detto il pubblico americano che avrebbe fatto. E so che sta ridendo di questo, ma ogni presidente …

PENCE: Ma che cosa è che ha a che fare con la Russia?

KAINE: Ogni presidente da Richard Nixon ha fatto, e Donald Trump ha detto che sto facendo affari con la Russia. L’unico modo in cui il pubblico americano vedrà se ha un conflitto di interessi …

PENCE: No, non ha detto che.

KAINE: Ha, in realtà.

QUIJANO: Senatore, il tempo è scaduto. Governatore?

PENCE: Bene, grazie. Sto solo cercando di tenere il passo con la campagna insulto-driven dall’altra parte del tavolo.

KAINE: Sai, sto solo dicendo fatti circa il vostro compagno di corsa.

PENCE: Sì.

KAINE: e so che non si può difendere.

QUIJANO: Senatore, per favore. Questo è il regolatore due minuti.

PENCE: sono felice di difenderlo, senatore. Non mettere le parole in bocca che non lo sto difendendo.

KAINE: non lo sei.

PENCE: sono felice di difenderlo. La maggior parte di quello che hai detto è completamente falsa, e il popolo americano sa che.

KAINE: Corro attraverso l’elenco delle cose in cui non sarà difendere …

PENCE: Questo non è i vecchi tempi in cui si può solo dire cose e persone credono esso.

QUIJANO: Senatore, per favore. Questo è del governatore Pence due minuti.

PENCE: Guarda, questo è l’universo alternativo di Washington, DC, contro la realtà. Hillary Clinton ha detto che la sua priorità numero uno era un reset con la Russia.Quella di reset ha provocato l’invasione di Ucraina, dopo che avevano infiltrato con quelli che vengono chiamati piccoli omini verdi, i soldati russi che erano vestirsi come i dissidenti ucraini, e poi spostati fino in Crimea, ha assunto la penisola di Crimea. Donald Trump sapeva quello che è successo. E ‘fondamentalmente stava dicendo che non accadrà di nuovo. La verità della questione è che quello che hai nella crescita di aggressivo della Russia, che ha avuto – ha aumentato la sua influenza in Iran, che è ora – ora a causa di questo accordo è su un percorso in futuro per ottenere un nucleare – lo stato leader sponsor del terrore in tutto il mondo in Iran ha ora una più stretta relazione di lavoro con la Russia a causa di Hillary Clinton e la politica estera di Barack Obama e $ 150 miliardi di dollari e sanzioni tutto sollevato.

E poi, naturalmente, la Siria, voglio dire, è davvero straordinario che – la Siria sta implodendo. Hai appena fatto una domanda molto riflessivo del disastro ad Aleppo.ISIS ha sede a Raqqa. Si – ISIS da Raqqa ha invaso vaste aree che con grandi sacrifici il soldato americano ha vinto in Operazione Iraqi Freedom, e tuttavia il senatore Kaine siede ancora qui, fedele soldato – ho tutto ciò che – nel dire che la politica estera di Hillary Clinton e Barack Obama ha in qualche modo reso il mondo più sicuro. Voglio dire, in realtà è sorprendente che il giorno …

KAINE: Abbiamo anche spazzato via il leader di Al Qaeda.

PENCE: … il giorno che l’Iran ha rilasciato quattro ostaggi americani …

KAINE: Ci siamo fermati all’Iran di ottenere armi nucleari.

QUIJANO: Governatore …

PENCE: … abbiamo consegnato $ 400 milioni in contanti come pagamento del riscatto per gli americani in possesso dei mullah radicali di Teheran.

(CROSSTALK)

QUIJANO: Governatore, ieri, Mr. Trump ha detto …

KAINE: e ci siamo fermati un programma di armi nucleari, senza un colpo.

QUIJANO: … quote, “Putin non ha rispetto per Hillary Clinton e nessun rispetto per Obama”. Perché pensi che sarà lui a rispettare una amministrazione Trump- Pence?

PENCE: Forza. Chiaro e semplice.

KAINE: Rapporti d’affari.

PENCE: Donald Trump – è una sciocchezza. Donald Trump è un leader forte …

KAINE: il figlio di Donald Trump dice che l’organizzazione Trump …

PENCE: … che sta per portare con forza americana.

QUIJANO: prega, Senatore, io ti do la possibilità di rispondere.

PENCE: Stiamo andando a ricostruire il nostro esercito. E mi permetta – mi permetta – tutta questa faccenda Putin.Guarda, l’America è più forte di Russia. La nostra economia è 16 volte più grande della economia russa. sistema politico americano è superiore alla crony, sistema capitalista corrotto in Russia in tutti i modi.

Quando Donald Trump e mi osservano che, come ho già detto in Siria, in Iran, in Ucraina, che la piccola e bullismo leader della Russia è stata più forte sulla scena mondiale di questa amministrazione, che sta affermando fatti dolorosi.Questo non è un avallo di Vladimir Putin. Questo è un atto d’accusa della leadership debole e inetto …

QUIJANO: Senatore Kaine?

PENCE: … di Hillary Clinton e Barack Obama.

KAINE: Bene, questo è quello in cui possiamo solo tipo di andare al nastro su di esso. Ma il governatore ha detto Pence, indiscutibilmente, Vladimir Putin è un leader migliore di quanto il presidente Obama.

PENCE: Questo è assolutamente imprecisa.

KAINE: E – e – e penso solo un ragazzo che loda …

PENCE: Ha detto che è più forte – lui è stato più forte sulla scena mondiale.

KAINE: No, ha detto il leader. E se – e mi limiterò a dire questo, il governatore.

PENCE: Hai appena detto meglio.

KAINE: Se scambiate la leadership per la dittatura, e non si può dire la differenza, un paese che è in esecuzione la sua economia nel terreno …

PENCE: Sì, qui andiamo. Questa è ancora una volta la cosa grado di scuola?

KAINE: … perseguitare i giornalisti …

PENCE: A destra, questo è il grado di scuola.

KAINE: … se non si può dire la differenza, non si dovrebbe essere il comandante in capo.

PENCE: Sì. KAINE: E con Donald Trump – figli di Donald Trump dire di avere tutti questi rapporti d’affari con la Russia. Coloro che potrebbero essere indicati con le dichiarazioni dei redditi, ma si rifiutano di farlo. Gli americani hanno bisogno di preoccuparsi se Donald Trump starà a guardare fuori per linea di fondo degli Stati Uniti o la propria linea di fondo.

QUIJANO: Senatore Kaine, cosa è andato storto con la Russia reset?

KAINE: Vladimir Putin. Vladimir Putin è un dittatore.

QUIJANO: E che cosa avrebbe fatto in modo diverso?

KAINE: Vladimir Putin è un dittatore. Non è un leader.Chiunque la pensi diversamente non conosce la storia russa e non sanno Vladimir Putin. Hillary Clinton sa esattamente chi sia questo tizio. John McCain ha detto, io guardo negli occhi e vedo KGB. E Hillary tipo di ha la stessa sensazione.

PENCE: Giusto.

KAINE: Così come si fa trattare con lui? Hai avuto modo – noi abbiamo a che fare con la Russia in un sacco di modi diversi. Ci sono aree in cui possiamo cooperare. Così è stato Hillary Clinton che ha lavorato con la Russia sul nuovo trattato START per ridurre la loro riserva di armi nucleari.E ‘stato Hillary Clinton che ha lavorato con la Russia per farli impegnati in una comunità di nazioni per fermare le armi nucleari iraniane senza sparare un colpo.

Non sta andando in giro lodando Vladimir Putin come un bravo ragazzo. Ma lei sa come sedersi a un tavolo e negoziare accordi difficili. Questa è una parte molto impegnativa del mondo, e noi dobbiamo avere un comandante in capo che viene preparato e fatto, piuttosto che qualcuno che va in giro lodando Vladimir Putin come un grande leader.

QUIJANO: Va bene, vorrei chiedere ora circa la Corea del Nord, l’Iran e la minaccia delle armi nucleari. La Corea del Nord ha recentemente condotto il suo quinto e più potente test nucleare.

PENCE: Giusto.

QUIJANO: Quali misure concrete vuoi prendere per evitare che la Corea del Nord di sviluppare un missile dotato di armi nucleari in grado di raggiungere gli Stati Uniti?Governatore Pence?

PENCE: Beh, in primo luogo, abbiamo bisogno di – abbiamo bisogno di fare un impegno per ricostruire i nostri militari, tra cui la modernizzazione nostre forze nucleari. E abbiamo anche bisogno – abbiamo anche bisogno di una diplomazia efficace americana che mobiliterà le risorse delle nazioni in Asia Pacifico per fare pressione sulla Corea del Nord, su Kim Jong-un, ad abbandonare le sue ambizioni nucleari. Essa deve rimanere la politica degli Stati Uniti d’America la denuclearizzazione della penisola coreana, puro e semplice.

E quando Donald Trump è il presidente degli Stati Uniti, stiamo – non stiamo andando ad avere il – il tipo di postura nel mondo che ha la Russia invadendo Crimea e Ucraina, che ha i cinesi costruiscono nuove isole nel sud della Cina mare, che ha letteralmente il mondo, tra cui la Corea del Nord, violando il potere americano. Stiamo andando a – stiamo per tornare ai giorni di pace attraverso la forza.

Ma devo dire che – che tutto questo parlare di dichiarazioni dei redditi – e ho capito, si sa, si desidera mantenere portare che fino. Deve avere – deve avere …

KAINE: Fino a quando …

(CROSSTALK)

PENCE: … fatto bene in alcuni focus group. Ma qui – Hillary Clinton e suo marito istituire una fondazione privata denominata la Fondazione Clinton. Mentre lei era segretario di Stato, la Fondazione Clinton ha accettato decine di milioni di dollari da parte di governi stranieri e donatori stranieri.

Ora, tutti voi dovete sapere là fuori, questa è roba di base.donatori esteri, e certamente i governi stranieri, non possono partecipare al processo politico americano. Non possono dare un contributo finanziario. Ma i Clinton trovato un modo per creare una fondazione in cui i governi stranieri e donatori stranieri potrebbero donare milioni di dollari. E poi abbiamo trovato, grazie al buon lavoro della Associated Press, che più della metà i suoi incontri privati ​​quando era segretario di stato è stata data ai principali donatori della Fondazione Clinton. Quando si parla di tutti questi – tutte queste voci infondate sulla Russia e il resto, Hillary Clinton – ha chiesto la questione di fiducia, proprio all’inizio – la ragione …

QUIJANO: Governatore, i tuoi due minuti sono scaduti.

PENCE: … il motivo per il popolo americano non si fidano Hillary Clinton è perché sono alla ricerca presso la paga di fare politica che ha operato con la Fondazione Clinton attraverso un server privato …

QUIJANO: Governatore, per favore.

PENCE: … mentre lei è segretario di stato.

QUIJANO: I tuoi due minuti sono scaduti, Governatore.

PENCE: E che stanno dicendo è troppo è troppo.

QUIJANO: Senatore Kaine?

KAINE: ho intenzione di parlare della fondazione, e poi vi parlerò di Corea del Nord. Così, sulla fondazione. Sono lieto di parlare della fondazione. La Fondazione Clinton è una delle associazioni di beneficenza di più alto rating in tutto il mondo. Esso fornisce farmaci per l’AIDS a circa 11,5 milioni di persone. Aiuta gli americani trattano con overdosi da oppiacei. Diventa più alti posti per la sua carità, che la Croce Rossa Americana fa. La fondazione Clinton fa un sacco di buon lavoro.

Hillary Clinton come Segretario di Stato ha preso alcuna azione a beneficio della fondazione. Il Dipartimento di Stato ha fatto un’indagine, e hanno concluso che tutto ciò che Hillary Clinton ha fatto come segretario di stato era completamente nell’interesse degli Stati Uniti. Così la fondazione fa un buon lavoro. E Hillary Clinton come Segretario di Stato ha agito negli interessi degli Stati Uniti.

Ma confrontiamo questo ora con l’organizzazione Trump e la Fondazione Trump. L’organizzazione Trump è un’organizzazione polpo-come con tentacoli in tutto il mondo il cui conflitto d’interessi può essere conosciuto solo se Donald Trump avrebbe rilasciato le sue dichiarazioni dei redditi. Ha rifiutato di farlo.

I suoi figli hanno detto che l’organizzazione ha un sacco di rapporti d’affari in Russia. E ricordate, l’organizzazione Trump non è un non-profit. E ‘mettendo i soldi nelle tasche di Donald Trump e nelle tasche dei suoi figli, mentre la Fondazione Clinton è un senza scopo di lucro e nessun membro della famiglia Clinton trae alcun stipendio.

PENCE: La Fondazione Trump è senza scopo di lucro.

KAINE: Inoltre, Donald Trump ha un fondamento. La fondazione è stata appena multato per aver contribuito illegalmente dollari fondazione di una campagna politica di un procuratore generale della Florida. Hanno fatto un contributo illegale, e quindi hanno cercato di nasconderlo mascherando a qualcun altro. E la persona hanno donato a era qualcuno la cui carica è stato incaricato di investigare Trump University.

Questa è la differenza tra una fondazione che fa un buon lavoro e un segretario di Stato che ha agito in conformità con gli interessi americani e qualcuno che è in conflitto e il lavoro facendo tutto il mondo e non condividere con il pubblico americano quello che sta facendo e ciò che questi conflitti siamo.

QUIJANO: Governatore, io vi darà 30 secondi per rispondere, perché so che si desidera, ma, ancora una volta, vorrei ricordare sia questo era circa la Corea del Nord.

(RISATA)

PENCE: bene, grazie. Grazie. La Fondazione Trump è una fondazione privata di famiglia. Essi danno praticamente ogni centesimo nella Fondazione Trump per cause benefiche.

KAINE: contributi politici?

PENCE: meno di dieci centesimi sul dollaro nella Fondazione Clinton è andato a cause benefiche.

KAINE: A $ 20.000 ritratto di Donald Trump? PENCE: Meno di 10 centesimi sul dollaro della Fondazione Clinton è andato a cause benefiche.

KAINE: Il novanta per cento.

PENCE: E ‘stata una piattaforma per i Clinton a viaggiare per il mondo, di avere personale. Ma onestamente, Senatore, vorremmo sapere molto di più su di esso, se Hillary Clinton sarebbe solo girare le 33.000 e-mail …

QUIJANO: Va bene, facciamo tornare indietro in Corea del Nord …

PENCE: … che si è rifiutata di consegnare nel suo server privato …

QUIJANO: Senatore Kaine …

PENCE: … e ci piacerebbe avere un quadro molto migliore di quello che la Fondazione Clinton era circa.

QUIJANO: Senatore Kaine, se si ha l’intelligenza che la Corea del Nord era in procinto di lanciare un missile, un missile dotato di armi nucleari in grado di raggiungere gli Stati Uniti, vuoi prendere azioni preventive?

KAINE: Se noi – guardiamo, un presidente deve agire per difendere gli Stati Uniti contro la minaccia imminente.Devi. Un presidente deve fare questo. Ora, esattamente quale azione, si dovrebbe determinare che cosa il vostro intelligenza era, come certi eri di quella intelligenza, ma si dovrebbe agire.

Lei ha chiesto la domanda su come possiamo affrontare con una Corea del Nord. Sono sul Comitato Relazioni Estere. Abbiamo appena fatto un ampio pacchetto di sanzioni contro la Corea del Nord. E abbastanza interessante, Elaine, l’ONU ha seguito e ha fatto questo – praticamente lo stesso pacchetto. Spesso la Cina userà il loro diritto di veto nel Consiglio di Sicurezza di porre il veto di un pacchetto del genere. Stanno iniziando a ottenere preoccupati per la Corea del Nord, anche. Così hanno in realtà sostenuto il pacchetto di sanzioni, anche se molte delle sanzioni sono contro le imprese cinesi, le istituzioni finanziarie cinesi.

Quindi stiamo lavorando insieme con la Cina, e abbiamo bisogno di. La Cina di un altro di quei rapporti dove è competitiva, è anche impegnativo, e in tempi come la Corea del Nord, dobbiamo essere in grado di cooperare. Hillary capisce che molto bene. Andò una volta famoso in Cina e si alzò a un meeting sui diritti umani e li guardò negli occhi e disse: “I diritti delle donne sono diritti umani.” Non volevano che dicesse che, ma lei ha fatto.

Ma ha anche lavorato su un sacco di offerte diplomatiche diplomatici e importanti con la Cina. Ed è quello che sta andando a prendere.

La cosa che mi preoccuperei un po ‘di è che Donald Trump deve circa $ 650 milioni alle banche, tra cui la Bank of China. Non sono sicuro di poter stare in piedi così difficile per le persone che lo hanno prestato denaro.

QUIJANO: Va bene. Mi piacerebbe girare al nostro segmento successivo ora. E in questo, mi piacerebbe concentrarsi sulle questioni sociali. Hai sia stato aperto circa il ruolo che la fede ha giocato nella vostra vita. Si può discutere in dettaglio un momento in cui si fatica a bilanciare la vostra fede personale e una posizione politica pubblica? Il senatore Kaine?

KAINE: Sì, questo è un compito facile per me, Elaine. Si tratta di un compito facile. Sono davvero fortunata. Sono cresciuto in una splendida famiglia con grandi genitori cattolici irlandesi. Mia mamma e papà sono seduti proprio qui. Sono stato educato dai gesuiti a Rockhurst High School di Kansas City. La mia riunione di 40 ° è in 10 giorni.

E ho lavorato con i missionari Gesuiti in Honduras, ormai quasi 35 anni fa, e sono stati gli eroi della mia vita. Io cerco di praticare la mia religione in un modo molto devota e seguire gli insegnamenti della mia chiesa nella mia vita personale. Ma io non credo in questa nazione, un Primo Emendamento nazione, dove non sollevare qualsiasi religione sopra l’altro, e ci permettono alle persone di adorare a loro piacimento, che le dottrine di una religione dovrebbero essere incaricate per tutti.

Per me, la lotta più dura della mia vita di fede è stata la Chiesa cattolica è contro la pena di morte, e lo sono anch’io ma ero governatore di uno stato, e la legge statale ha detto che c’era la pena di morte per i reati se la giuria li determinato per essere atroce. E così ho dovuto fare i conti con questo.

Quando correvo per il governatore, sono stato attaccato abbastanza fortemente a causa della mia posizione sulla pena di morte. Ma ho guardato gli elettori della Virginia negli occhi e ho detto, guarda, questa è la mia religione.Non ho intenzione di cambiare il mio pratica religiosa per ottenere un voto, ma so come prendere un giuramento e sostenere la legge. E se mi si decide, io rispettare la legge.

E sono stato eletto, e l’ho fatto. E ‘stato molto, molto difficile per consentire esecuzioni di andare avanti, ma in circostanze in cui non mi sentivo come se ci fosse un caso di clemenza, ho detto Virginia elettori avrei rispettare la legge, e l’ho fatto.

E ‘stata una vera e propria lotta. Ma penso che sia molto, molto importante che quelli di noi che hanno una vita profonda fede non si sentono che potremmo semplicemente sostituire i nostri punti di vista per tutti gli altri nella società, a prescindere dal loro punto di vista.

QUIJANO: Governatore Pence?

PENCE: Beh, è ​​una domanda meravigliosa. E la mia fede cristiana è nel cuore di chi sono. Sono stato anche cresciuto in una famiglia meravigliosa di fede. Era una chiesa la Domenica mattina, e la grazia prima di cena.

PENCE: Ma la mia fede cristiana è diventato reale per me, quando ho preso una decisione personale per Cristo, quando ero una matricola al college. E ho cercato di vivere quello fuori per quanto imperfettamente ogni giorno della mia vita da allora. E con mia moglie al mio fianco, abbiamo seguito una chiamata in servizio pubblico, dove siamo – abbiamo cercato di – abbiamo cercato di mantenere la fede con i valori che ci stanno a cuore.

E per quanto riguarda quando faccio fatica, mi apprezzare e – e – e – ho un grande rispetto per la fede sincera del senatore Kaine. Io veramente faccio.

KAINE: Questo è condiviso.

PENCE: Ma per me, vorrei dire che per me la santità della vita esce dalla convinzione che – quell’antico principio che – dove Dio dice prima che tu uscissi formarti nel grembo materno, ti conoscevo, e così per la prima volta nella vita pubblica, ho cercato di stare con grande compassione per la santità della vita.

Lo stato dell’Indiana ha anche cercato di fare in modo che ci espandiamo alternative in consulenza assistenza sanitaria per le donne, le alternative non-aborto. Sono anche molto contento per il fatto che siamo sulla buona strada in Indiana per diventare il più stato pro-adozione in America. Penso che se si sta andando ad essere pro-vita, si dovrebbe – si dovrebbe essere l’adozione pro-.

Ma quello che non riesco a capire è con Hillary Clinton e ora senatore Kaine al suo fianco è quello di sostenere una pratica come l’aborto a nascita parziale. Voglio dire, per tenere alla vista – e so che il senatore Kaine, si hanno opinioni pro-life personalmente – ma l’idea stessa che un bambino che è quasi venuto al mondo avrebbe ancora potuto loro vita preso da loro è solo un anatema per me .

E non posso – non posso coscienza circa – di un partito che supporta tale. O che – So che hai storicamente contrari finanziamento contribuente dell’aborto. Ma Hillary Clinton vuole – vuole abrogare la disposizione di lunga data nella legge in cui abbiamo detto che non avrebbe usato i dollari dei contribuenti per finanziare l’aborto.

Quindi per me, la mia fede informa la mia vita. Cerco di trascorrere un po ‘di tempo in ginocchio ogni giorno. Ma tutto per me inizia con coltivare la dignità, il valore, il valore di ogni vita umana.

KAINE: Elaine, si tratta di una questione fondamentale, una questione fondamentale. Hillary ed io siamo entrambi persone su sfondi religiosi, per esperienza chiesa metodista, che era veramente formativo per lei come un dipendente pubblico.

Ma siamo veramente sentire come si dovrebbe vivere pienamente e con entusiasmo i comandi della vostra fede.Ma non è il ruolo del funzionario pubblico al mandato che per tutti gli altri.

Quindi parliamo di aborto e scelta. Parliamo di loro.Sosteniamo Roe v. Wade. Noi sosteniamo il diritto costituzionale delle donne americane di consultare la propria coscienza, il proprio compagno di sostegno, il loro ministro, ma poi fare la propria decisione circa la gravidanza. Questo è qualcosa che abbiamo fiducia donne americane di farlo.

E non pensiamo che le donne devono essere puniti, come Donald Trump ha detto che dovrebbero, per prendere la decisione di abortire.

Governatore Pence vuole abrogare Roe v. Wade. Ha detto che vuole mettere sul mucchio di cenere della storia. E abbiamo alcuni giovani tra il pubblico che non erano ancora nati quando Roe è stato deciso. Questo è abbastanza importante. Prima di Roe v. Wade, gli Stati possono approvare leggi penali di fare proprio questo, per punire le donne se hanno fatto la scelta di interrompere una gravidanza.

Penso che si dovrebbe vivere i vostri valori morali. Ma l’ultima cosa, l’ultima cosa che il governo dovrebbe fare è di avere leggi che punire le donne che fanno scelte riproduttive. E questa è la differenza fondamentale tra un biglietto Clinton-Kaine e un biglietto Trump- Pence che vuole punire le donne che fanno questa scelta.

PENCE: No, non è davvero. Donald Trump e non avrei mai sostenere la legislazione che puniva le donne che hanno fatto la scelta straziante per terminare una gravidanza.

KAINE: Allora perché Donald Trump dire che?

PENCE: Abbiamo appena mai avrebbe fatto.

KAINE: Perché ha detto che?

PENCE: Beh, guarda, è – guarda, lui non è un politico lucido come te e Hillary Clinton. E così…

KAINE: Beh, vorrei ammettere che non è un lucido …

(CROSSTALK)

PENCE: Sai, le cose non sempre escono esattamente il modo in cui loro significa.

KAINE: Beh, posso dire …

PENCE: Ma ti sto dicendo che cosa sarebbe la politica della nostra amministrazione.

KAINE: Grande linea dalla – grande linea dal Vangelo di Matteo. Dalla pienezza del cuore, la bocca parla.

PENCE: Sì. KAINE: Quando Donald Trump dice che le donne dovrebbero essere puniti o messicani sono stupratori e criminali …

PENCE: Ti sto dicendo …

KAINE: … o John McCain non è un eroe, lui sta mostrando voi chi è.

PENCE: Senatore, hai tirò fuori quella cosa messicano di nuovo. Lui guarda…

KAINE: Può difenderla?

PENCE: Ci sono stranieri criminali in questo paese, Tim, che sono venuti in questo paese illegalmente che stanno perpetrando la violenza e prendendo vite americane.

KAINE: Si vuole – si desidera utilizzare un grande pennello largo contro i messicani su questo?

PENCE: Ha anche detto e molti di loro sono brave persone.Continui lasciando che fuori del vostro preventivo. E se vuoi che vada lì, andrò lì.

Ma ecco – c’è una scelta, ed è una scelta sulla vita. Non potrei essere più orgoglioso di essere in piedi con Donald Trump, che sta in piedi per il diritto alla vita. E ‘un principio che – il senatore Kaine – e sono molto delicata di questo, perché io davvero non rispetto – è un principio che si abbracciano.

E ho apprezzato il fatto che hai sostenuto l’emendamento Hyde, che vieta l’uso di fondi dei contribuenti per l’aborto, in passato, ma non è vista di Hillary Clinton. La gente ha bisogno di capire, siamo in grado di venire insieme come nazione. Siamo in grado di creare una cultura della vita.Sempre più giovani oggi stanno abbracciando la vita, perché sappiamo di essere – siamo meglio. Possiamo – come Madre Teresa ha detto in quella famosa colazione di preghiera nazionale …

KAINE: Questo è importante –

PENCE: … portare il – Diamo il benvenuto i bambini nel nostro mondo. Ci sono tante famiglie in tutto il paese, che non possono avere figli. Potremmo migliorare l’adozione …

KAINE: Ma, il governatore …

PENCE: … in modo che le famiglie che non possono avere figli possono adottare più facilmente quei bambini da gravidanze crisi.

KAINE: Governatore, perché non ti fidi le donne a fare questa scelta per se stessi? Siamo in grado di incoraggiare la gente a sostenere la vita. Certo che possiamo. Ma perché non ti fidi delle donne? Perché Donald Trump non si fida delle donne a fare questa scelta per se stessi?

Questo è quello che dovrebbe fare nella vita pubblica.Vivere la nostra vita di fede o motivazione con entusiasmo ed eccitazione, convincendo altri, dialogare con l’altro su importanti questioni morali del giorno …

PENCE: Perché ci sono …

KAINE: … ma su questioni fondamentali della morale, dovremmo lasciare che le donne prendere le proprie decisioni.

PENCE: Perché c’è – una società può essere giudicato da come si tratta con il suo più vulnerabili, gli anziani, i malati, i disabili, e il nascituro. Credo con tutto il mio cuore. E non potrei essere più orgoglioso di essere in piedi con un candidato pro-life in Donald Trump.

QUIJANO: Io ho un’ultima domanda per entrambi questa sera. E ‘stata una campagna di divisione. Il senatore Kaine, se il biglietto vince, che cosa specificamente hai intenzione di fare per unificare il paese e rassicurare le persone che hanno votato contro di te?

KAINE: Questo è uno veramente importante. Questo può essere la domanda $ 64.000, perché è stata una campagna di divisione. E ancora, Hillary è in esecuzione una campagna su più forti insieme, e Donald Trump – e questo è – questo non è diretto a questo uomo, se non nella misura in cui egli non può difendere Donald Trump – Donald Trump ha eseguito una campagna che è stato circa un insulto dopo l’altro.

Ma noi abbiamo per portare insieme il paese. Quindi, ecco cosa faremo. Hillary Clinton era first lady, poi senatore a otto anni e segretario di Stato. E ho servito in Senato. E sono davvero stupito, Elaine, mentre parlo con senatori repubblicani, come hanno considerazione e rispetto Hillary Clinton.

Lei era sul comitato delle forze armate. Era in altri comitati. Ha lavorato tutta la navata quando era first lady di ottenere il programma di CHIP passato in modo che 8 milioni di bambini a basso reddito hanno assicurazione sanitaria in questo paese, tra cui 150.000 in Indiana.

Ha lavorato tutta la navata dopo il 9/11 per ottenere benefici per la salute per i primi soccorritori che coraggiosamente sono andati contro le torri e il Pentagono.Ha lavorato per ottenere benefici per – benefici TRICARE per i membri della Guardia Nazionale, tra cui Hoosiers e Virginia nella Guardia Nazionale.

Lei ha un track record di lavorare attraverso il corridoio per far accadere le cose. E, si sa, Elaine, che hanno la stessa esperienza. Ero un governatore della Virginia con due case repubblicane. E al Senato, ho buoni rapporti di lavoro in tutto il corridoio.

Perché penso che sia bene essere un democratico o repubblicano o indipendente, ma dopo il giorno delle elezioni, l’obiettivo è lavorare insieme. E Hillary Clinton ha un track record di realizzazione attraverso il corridoio che le permetterà di fare proprio questo, quando lavoriamo con il nuovo Congresso a gennaio.

QUIJANO: Governatore, come farà a unificare il paese se si vince?

PENCE: Beh, si, Elaine, e grazie grazie per una grande discussione …

KAINE: Assolutamente.

PENCE: … stasera. Grazie, senatore.

Questo è un momento molto impegnativo per la vita della nostra nazione. Indebolito posto dell’America nel mondo dopo la guida di Hillary Clinton e Barack Obama sulla scena mondiale è stato seguito da una economia che è veramente in lotta, soffocato da una valanga di più tasse, una maggiore regolamentazione, Obamacare, la guerra sul carbone, e la tipo di offerte commerciali che hanno messo i lavoratori americani nel sedile posteriore. Penso che il modo migliore che si possa unire le persone è attraverso il cambiamento a Washington, DC

Sai, ho servito a Washington, DC, per 12 anni al Congresso degli Stati Uniti. E ho servito con molti repubblicani e democratici, uomini e donne di buona volontà. Il potenziale è lì per cambiare davvero il senso di questo paese, ma sta andando a prendere la leadership di farlo.

Il popolo americano vuole vedere la nostra nazione in piedi di altezza sulla scena mondiale di nuovo. Vogliono vederci sostenere i nostri militari, ricostruendo i nostri militari, comandando il rispetto del mondo, e che vogliono vedere l’economia americana fuori per le gare di nuovo. Vogliono vedere una rimonta americano.

E tutta la carriera di Donald Trump è stato di costruire. E ‘stato circa – è andare attraverso le difficoltà, proprio come un uomo d’affari fa e di trovare un modo attraverso intelligenza e l’ingegno e la resilienza per combattere in avanti e – quando Donald Trump diventa presidente degli Stati Uniti, stiamo andando ad avere un’America forte.

Quando si sente dire di lui che vuole fare grande l’America di nuovo, quando lo facciamo, io veramente credo il popolo americano stanno per essere in piedi più alto. Stanno andando a vedere che il vero cambiamento può avvenire dopo decenni di solo a parlarne. E quando ciò accade, il popolo americano stanno per puntare in alto, stare insieme, e noi hanno il tipo di unità che è mancato per troppo tempo.

QUIJANO: Va bene, signori, grazie mille.

Si conclude così il dibattito presidenziale vizio. Il mio ringraziamento ai candidati, la Commissione, ea voi per guardare. Si prega di entrare in sintonia con questa Domenica per il secondo dibattito presidenziale alla Washington University di St. Louis e il dibattito finale il 19 ottobre presso l’Università del Nevada, Las Vegas.

Da Farmville, Virginia, sono Elaine Quijano di CBS News.Buona notte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here